Milan, il difensore dal Psg! | Di Marzio annuncia: “Contatti avviati”

Il Milan si muove sul mercato: contatti col Psg per il difensore centrale, è considerato un esubero da Pochettino

Il Milan è alla ricerca di un nuovo difensore centrale: è la priorità per il calciomercato di gennaio, ormai alle porte. Non c’è una trattativa in corso per Sven Botman, sul quale invece è forte il Newcastle (che però è ultimo in Premier League).

Maldini Leonardo
Paolo Maldini e Leonardo (©Getty Images)

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, i club rossonero avrebbe iniziato i contatti con il Paris SaintGermain per un nuovo profilo, mai citato da nessuno finora. Come sappiamo, Leonardo ha la necessità di cedere durante questo mercato di gennaio per questioni di Fair Play Finanziario: l’obiettivo del club è di racimolare almeno 100 milioni di euro per mettere a posto i conti e il bilancio, quindi c’è una lunga lista di cedibili. Fra questo c’è anche il difensore al quale il Milan si è interessato proprio in queste ore. I contatti sono iniziati.


Leggi anche:


Il Milan tratta col Psg

Il difensore in questione è Diallo, classe 1996. Acquistato dal Borussia Dortmund nel 2019, era considerato uno dei migliori prospetti nel ruolo. Con il Psg ha avuto modo di giocare spesso ma non ha mantenuto le promesse. I parigini sono disposti a cederlo perché, come detto, lo ritengono un esubero, ma c’è un ostacolo: nonostante la necessità di vendere, Leonardo non ha intenzione di fare sconti e per adesso chiedono troppo.

Secondo Transfermarkt la valutazione è di 25 milioni, e forse è proprio quella la cifra chiesta dai francesi per la cessione. Il Milan spinge per abbassarla e attende novità da Parigi. L’affare infatti è possibile soltanto se Leonardo deciderà di accontentarsi di una somma più alta e quindi di diminuire le pretese. Non è da escludere un’operazione in stile Tomori, quindi in prestito con diritto di riscatto.