Maldini vuole il difensore: stipendio da tre milioni

C’è l’offerta al difensore. Il Milan vuole il calciatore e sul tavolo ha messo un ricco contratto da tre milioni di euro netti a stagione. Attesa per la risposta

Sono giorni caldi per il Milan. Il calciomercato è alle porte e il club rossonero ha da risolvere il problema legato al difensore. Il centrale, che possa raccogliere l’eredità di Simon Kjaer, che ha già chiuso la stagione, è sicuramente la priorità. Va trovato un calciatore all’altezza: il preferito, come vi stiamo raccontando da giorni, è Sven Botman ma va trovato un accordo con il Lille, che vorrebbe cederlo in prestito con diritto di riscatto.

Maldini-Massara-Gazidis
Maldini-Massara-Gazidis (©LaPresse)

Ci sono però tante alternative e nelle ultime ore stanno emergendo diversi profili, che potrebbero far a caso del Diavolo. Non solo però calciomercato in entrata.

Paolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis sono alle prese con i rinnovi. C’è attesa per la fumata bianca di Rafael Leao, Theo Hernandez e Ismael Bennacer, che dovrebbe prolungare i proprio contratti fino al 30 giugno 2026, andando praticamente a triplicare i loro attuali guadagni (si passerà da circa 1,4/1,5 milioni di euro netti a stagione a più di 4 milioni).


Leggi anche:


Rinnovi complicati

La dirigenza del Milan, chiaramente, è a lavoro anche per rinnovare i contratti, in scadenza il prossimo 30 giugno, di Franck Kessie e Alessio Romagnoli. La situazione più critica appare essere quella del centrocampista ivoriano, che continua a chiedere troppo, sugli otto milioni di euro, e il Milan non vorrebbe andare oltre 6 milioni. C’è distanza e diversi club pronti a mettere sul piatto un assegno in doppia cifra.

Più facile appare il rinnovo del capitano: nei mesi scorsi si dava per scontata la sua partenza ma le parti si sono avvicinate, con la volontà di Romagnoli di dare priorità al Milan. L’incontro di qualche settimana fa tra la dirigenza rossonera e Mino Raiola è sicuramente stata utile per fare chiarezza sulla linea da seguire.

Dal Corriere dello Sport, in edicola stamani, arrivano aggiornamenti in merito alla proposta formula dal Milan, 3 milioni di euro netti a stagione. Si attende una risposta da parte di Romagnoli, che attualmente guadagna una cifra vicina ai 5,5 milioni.