Calciomercato: Juve e Inter si contendono l’attaccante, il Milan osserva

Calciomercato già nel vivo con molti nomi sul taccuino dei club di alta classifica di Serie A. Tra questi c’è un attaccante che, a gennaio o in estate, sarà certamente protagonista delle indiscrezioni di mercato

Sarà un calciomercato di scambi o prestiti oppure a gennaio assisteremo a un possibile grande acquisto da parte di uno o più club di alta classifica ? Presto per dirlo. Sicuramente, le contendenti per lo Scudetto qualche rinforzo lo prenderanno specie in caso di uscite.

Juventus
La dirigenza della Juve (Ansa Foto)

Tanti gli obiettivi già accostati a Milan (Botman su tutti), Juventus, Inter, Napoli, Atalanta e Roma con quest’ultime che, di fatto, hanno già messo a segno i primi colpi con Boga e Maitland Niles. In attesa di altri affari, c’è un nome che tiene banco già prima della riapertura ufficiale della sessione di gennaio, fissata al prossimo 3 gennaio. E’ quello di Gianluca Scamacca.

Stando all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, sull’attaccante del Sassuolo è in atto una sfida tra Juventus e Inter, pronte a prenderlo già a gennaio anche se, al momento, il club neroverde ne esclude una partenza specie dopo quella ormai certa di Boga.


Leggi anche


Scamacca, il Milan osserva

La Gazzetta riferisce di un tentativo immediato della Juve che, forte dei buoni rapporti con il Sassuolo confermati dall’affare Locatelli della scorsa estate, avrebbe proposto al club emiliano un prestito con obbligo di riscatto con l’inseriemnto di uno o più giovani dell’Under 23. La risposta dell‘Inter che prenderebbe Scamacca anche la prossima estate non si è fatta attendere con 40-45 milioni più Pinamonti, profilo quest’ultimo molto gradito al Sassuolo.

scamacca
Gianluca Scamacca (©LaPresse)

Tra le due contendenti potrebbe inserirsi il Milan. Scamacca, infatti, rappresenta per età e caratteristiche tecniche, l’innesto ideale per svecchiare l’attacco che ha come prime punte Ibrahimovic, ancora in attesa di rinnovo, e Giroud che, nel 2022, compirà 36 anni.

Da tempo, già quando Scamacca militava nell’Ascoli o nel Genoa, il nome dell’attaccante romano viene accostato ai rossoneri. Vedremo se la prossima estate, finalmente, si creeranno le condizioni per il possibile colpo di mercato. La concorrenza, a meno di un clamoroso colpo di scena a gennaio, si prospetta molto agguerrita …