Supercoppa Italiana, respinta la richiesta di Inter e Juve: si gioca il 12 gennaio

Oggi verrà deciso se la sfida per la Supercoppa Italiana verrà rinviata: Inter e Juventus hanno le idee chiare.

Il 12 gennaio a San Siro è in programma il big match Inter-Juventus per l’assegnazione della Supercoppa Italiana. Tuttavia, non è ancora detto che la partita venga disputata in tale data.

Dzeko Chiellini Giorgio
Edin Dzeko e Giorgio Chiellini (©LaPresse)

Aggiornamento 15:05 – La Lega Serie A si è riunita alle 14:00 per discutere della richiesta di Inter e Juve di posticipare la finale di Supercoppa Italiana. Il consiglio ha deciso di non accogliere la richiesta: la partita dunque resta in programma il prossimo 12 gennaio.

Come confermato da La Gazzetta dello Sport, sia l’Inter che la Juventus in questi giorni stanno facendo pressione per rinviare la gara. Entrambe puntano a giocare in primavera, quando la situazione Covid dovrebbe essere migliore e anche le condizioni del prato dello stadio Giuseppe Meazza.


Leggi anche:


Supercoppa Italiana, oggi si decide su Inter-Juventus

Oggi alle 14 ci sarà il Consiglio di Lega e verrà presa una decisione definitiva su Inter-Juventus di Supercoppa Italia. In caso di rinvio, la nuova data potrebbe essere quella del 18 maggio. Si tratta del primo slot libero, a prescindere la percorso in Champions League delle due squadre.

Da considerare anche che, con le attuali regole, solamente il 50% dei posti allo stadio può essere riempito. Di recente il Governo ha deciso, causa l’aumento dei contagi da Covid, di ridurre dal 75 al 50% la capienza. Questo aspetto può incidere, dato che si riducono i guadagni per le due società.

Da vedere anche cosa diranno le altre squadre della Serie A sul rinvio del big match di Supercoppa Italiana. Il Consiglio di Lega odierno può essere molto accesso. Non rimane che attendere.