Valentina Giacinti incontra il Milan, possibile partenza: il punto

Il futuro di Valentina Giacinti in maglia rossonera non sembra più certo: ci sono dei problemi con mister Ganz.

Dopo Claudia Mauri, Maria Korenciova e Veronica Boquete non è escluso che possa esserci una nuova partenza importante dal Milan Femminile. Infatti, persino la permanenza di Valentina Giacinti è in bilico.

Valentina Giacinti
Valentina Giacinti (foto ©LaPresse)

Non è un mistero che l’attaccante rossonera ha avuto qualche problema con Maurizio Ganz, motivo per il quale ha dovuto rinunciare alla fascia da capitano. Sembra ormai lontana la firma sul rinnovo del contratto fatta a luglio. Adesso la situazione è più complicata e bisognerà vedere se le parti troveranno il modo per proseguire insieme fino a fine stagione.


Leggi anche:


Valentina Giacinti tra Roma e Fiorentina

Valentina Giacinti
Valentina Giacinti dopo il rinnovo con il Milan Femminile (foto AC Milan)

Nella giornata di oggi Valentina Giacinti si è recata a Casa Milan per un confronto con la dirigenza. Come riportato da ilcalciofemminileicf.it, l’incontro è durato più di un’ora e mezza.

L’ex capitano del Milan Femminile ha esposto alla società la sua verità su quanto successo nelle settimane scorse. Ha ribadito il suo impegno per il bene della squadra e ha rivelato anche il tentativo di ricucire con Ganz. La restituzione della fascia da capitano avrebbe potuto favorire la sua permanenza, ma nelle ultime ore sta trapelando la possibilità concreta che l’attaccante lasci la maglia rossonera.

Si sono fatte avanti Fiorentina e Roma. In particolare i giallorossi avrebbero avviato una trattativa per prendere Valentina Giacinti con la formula del prestito. Sono attese novità già nella giornata di domani.

Il Milan Femminile intanto ha definito l’ingaggio di Alia Guagni, difensore ex Fiorentina che è arrivata dall’Atletico Madrid. Un ottimo colpo per mister Ganz, che ne attende altri.