La formazione più costosa della Serie A: due rossoneri nella Top 11

Le valutazioni di mercato del noto sito Transfermarkt hanno portato il Corriere dello Sport a redigere la formazione più costosa in Italia

Da qualche anno ormai la Serie A è tornata ad essere un campionato molto competitivo. Questo anche grazie a degli investimenti fatti dalle società che hanno portato il livello del torneo ad alzarsi notevolmente.

AC Milan
AC Milan (©LaPresse)

Non c’è più il dominio di una singola squadra su tutte le altre, non ci sono più i soliti team a giocarsi un posto in Champions League. La Serie A di adesso è competitiva e sono tante le società che partono con l’idea di dire la propria durante la stagione. La lotta per la vittoria dello Scudetto è tornata avvincente, grazie anche al “risveglio” dal letargo delle delle milanesi.

Squadre come Juventus, Roma, Lazio, Napoli, Atalanta sono tutte racchiuse in pochi punti e lottano per i vertici della classifica. Questa situazione ha permesso al campionato italiano di tornare ad avere gli occhi addosso di tutta l’Europa, e i risultati si sono visti anche nella Nazionale Italiana di Roberto Mancini che è tornata a vincere qualcosa di importante proprio in questa ultima estate.


Leggi anche:


Maignan e non solo: i milanisti nella Top 11 dei più costosi

Il noto sito che si occupa di dare valutazioni ai calciatori, Transfermarkt, ha permesso al Corriere dello Sport di stilare la formazione più costosa del campionato di Serie A. Sono presenti infatti tutti quei giocatori con prezzi di mercato molto alti, che vanno dunque a formare la top 11 di questa speciale classifica.

I calciatori del Milan presenti sono ben due: si tratta di Mike Maignan e Theo Hernandez. Il primo ovviamente nel ruolo di portiere (valutato ben 25 milioni) ed il secondo in quello di terzino sinistro (48 milioni di euro). Questa la formazione completa: Maignan, Di Lorenzo, De Ligt, Skriniar, Theo Hernandez, Chiesa, Milinkovic-Savic, Barella, Lozano, Lautaro Martinez, Vlahovic. Il valore complessivo di tutti questi giocatori? Altissimo: 628 milioni!

Parlando un po’ dei due calciatori rossoneri presenti, possiamo tranquillamente ammettere che la loro presenza all’interno di questa formazione è giusta. Maignan ha dimostrato già di essere all’altezza della Serie A, nonostante l’operazione al polso. L’ex Lille, a suon di parate straordinarie e piedi da trequartista, si è già preso il Milan.

Stessa cosa ha fatto Theo Hernandez nella scorsa stagione, quando ha fatto subito capire a Maldini che la sua operazione di mercato era stata straordinaria. In questa stagione non sembra ancora al top della forma, ma presto ci tornerà e sia lui che i tifosi sperano di continuare questo percorso insieme ancora per tanti anni.