Milan-Roma, ballottaggio Ibra-Giroud: Pioli verso una decisione

Il tecnico rossonero sembra aver deciso chi far partite titolare nel big match dell’Epifania. A riportare la notizia è Sportmediaset

Ancora due giorni e poi finalmente la Serie A tornerà in campo. Apre le danze l’Inter a Bologna, mentre il Milan sarà impegnato a San Siro contro i giallorossi di Mourinho. Altra grande sfida quella tra Juventus e Napoli.

Ibrahimovic e Giroud
Ibrahimovic e Giroud (©LaPresse)

Stando a quanto successo nell’allenamento mattutino, Pioli sembra poter finalmente contare su una rosa (quasi) completa. Dovrebbe essere ormai fatta per il rientro tra i convocati di Ibrahimovic, Leao e Rebic, mentre di sicuro ci sarà Davide Calabria. Sono questi i giocatori che non avevano chiuso il 2021 in campo a causa di varie problematiche fisiche che sembrano però essere superate definitivamente.

Fino alla giornata di ieri il portoghese ed il croato avevano svolto solo parte delle sedute a Milanello in gruppo, per poi staccarsi e completare con lavori specifici aerobici. Ibra invece si allena insieme al resto della squadra già da qualche giorno ed è dunque assolutamente pronto a tornare a calcare il prato di San Siro.


Leggi anche:


La probabile formazione contro la Roma: scelto l’attaccante

Prima abbiamo parlato di rosa quasi completa, questo perché Pioli comunque non potrà contare su Kjaer (infortunato al ginocchio, out fino al termine della stagione) e ovviamente su Kessie e Bennacer che sono impegnati in Coppa d’Africa per circa un mese.

Sarà fuori dai giochi anche Ciprian Tatarusanu. Il portiere ieri è risultato positivo ad un tampone molecolare per verificare eventuale presenza del virus Covid-19 eseguito a domicilio e pertanto è costretto a rimanere a casa e seguire l’iter di isolamento.

Con il rientro certo di Leao, Rebic e Ibrahimovic, Stefano Pioli torna dopo diverso tempo ad avere l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda il reparto offensivo. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna di Sportmediaset, lo svedese sarebbe addirittura in vantaggio per partire titolare a discapito di Olivier Giroud. Sarà importante, da adesso in poi, la loro alternanza lì davanti. Il francese non è ancora al meglio dal punto di vista fisico e potrebbe comunque essere importante a gara in corso.

Ballottaggio sulla trequarti tra Brahim Diaz e Krunic, sugli esterni ci sarà sicuramente Saelemaekers e uno tra Messias, Leao e Rebic. Potrebbe toccare subito a Rafa dal primo minuto, mentre in mediana Bakayoko è l’indiziato principale per sostituire Kessie al fianco di Tonali. Calabria c’è ma Pioli sta pensando di rilanciare nuovamente Florenzi sulla destra contro la sua ex squadra.