Milan-Roma, dubbio a centrocampo per Pioli: le ultime

Le ultime di formazione in vista della ripresa di campionato, il 6 gennaio prossimo quando il Milan ospiterà la Roma a San Siro.

Il 6 gennaio si avvicina. Quella che dovrebbe essere una data molto attesa da squadre e tifosi per la ripresa del campionato, sta rappresentando quasi un’incognita totale. Tutta colpa dei numerosi casi di positività al Covid-19 che si segnalano in questi giorni nel calcio italiano.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il Milan giovedì riprenderà il suo cammino in Serie A ospitando la Roma, in quella che potrebbe essere una delle partite più intriganti ed insidiose della prima giornata di ritorno. Tante le assenze da una parte all’altra, con i tecnici Stefano Pioli e José Mourinho che dovranno valutare le scelte di formazione sino all’ultimo.

In casa rossonera mancheranno tre calciatori pronti a debuttare in Coppa d’Africa: Kessie, Bennacer e Ballo-Touré sono già a disposizione delle rispettive nazionali da giorni. Out anche Tatarusanu, colpito dal Covid (per fortuna in forma lieve od asintomatica) e gli infortunati Kjaer e Pellegri, con quest’ultimo più vicino al rientro.


Leggi anche:


Qui casa Milan: dubbi sull’utilizzo di Bakayoko

L’emittente satellitare Sky Sport ha aggiornato la situazione in casa Milan, riguardo in particolare l’undici titolare che Pioli sta valutando di utilizzare dopodomani contro la Roma. Qualche dubbio ancora resta per il tecnico rossonero, in particolar modo dalla metà campo in su.

Ballottaggio aperto a centrocampo. Come detto, non vi saranno due titolari della linea mediana come Kessie e Bennacer. Per sostituirli mister Pioli si affiderà sicuramente a Sandro Tonali, che nel girone di andata ha dimostrato la sua crescita sia tecnica che caratteriale. Il numero 8 sarà al 100% titolare.

Al suo fianco non è certa la presenza dal 1′ minuto di Tiemoué Bakayoko. Non per motivi fisici, visto che il francese è in buona forma atletica. Bensì per le prove recentemente sottotono dell’ex Chelsea. Per questo motivo Pioli starebbe seriamente valutando l’inserimento di Rade Krunic; il jolly bosniaco potrebbe agire da mediano, dopo aver giocato spesso sulla trequarti nei mesi precedenti.

Bakayoko
Tiemoue Bakayoko (©LaPresse)

L’altro dubbio è sulla trequarti. Sicure le presenze dall’inizio di Saelemaekers e Brahim Diaz, mentre a chiudere il trio toccherà ad uno tra Messias, Leao e Rebic. Tra questi sembra in vantaggio il brasiliano, mentre gli altri due potrebbero risultare utili a gara in corso, visto il recente rientro in gruppo.

La probabile formazione del Milan: Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bakayoko (Krunic); Saelemaekers, Diaz, Messias (Leao/Rebic); Ibrahimovic.

Qui Roma: recuperato anche El Shaarawy

In casa Roma invece Mourinho potrà contare sul capitano Lorenzo Pellegrini. L’infortunio muscolare del numero 7 è ormai un lontano ricordo e sarà dunque pronto a scendere in campo contro il Milan. Così come l’ex di turno Stephan El Shaarawy: notizia di pochi minuti fa quella del suo rientro in gruppo.

Chi salterà sicuramente la gara contro il Milan saranno gli ‘africani’ Darboe e Diawara, il lungo degente Spinazzola e i due casi di Covid-19 attualmente in rosa, ovvero Fuzato e Borja Mayoral.

La probabile formazione della Roma: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Veretout, Vina; Zaniolo, Abraham.