Serie A, Milan a -1 dalla vetta: la classifica aggiornata dopo Juventus-Napoli

Si conclude, almeno momentaneamente, la ventesima giornata del campionato di Serie A. Le quattro gare rinviate verranno infatti rigiocate fra diverse settimane.

Bernardeschi e Insigne
Bernardeschi e Insigne (©LaPresse)

Sei verdetti su dieci quindi, tra cui c’è quello del Milan, vittorioso a San Siro nel match delle 18:30 contro la Roma di Mourinho. I rossoneri si sono imposti per 3-1 grazie alle reti di Giroud, Junior Messias e Rafa Leao. Vittoriose Cagliari e Verona in trasferta. I sardi vincono a Marassi contro la Samp e addolciscono lievemente una classifica difficile, mentre la squadra di Tudor continua la marcia nelle zone alte della classifica inguaiando ulteriormente lo Spezia di Thiago Motta. Solo un pari per la Lazio di Maurizio Sarri: all’Olimpico contro l’Empoli finisce 3-3.


Leggi anche:


Pari fra Juventus e Napoli

Nel posticipo serale il big match fra Juventus e Napoli che si conclude in parità. Partenopei avanti nel primo tempo grazie alla rete di Dries Mertens. I bianconeri pareggiano nella ripresa con Federico Chiesa che sigla l’1-1 definitivo ed evita alla squadra di Allegi un pesante ko in casa. In classifica il Milan guadagna altri tre punti e si porta momentaneamente a -1 dalla vetta, in attesa che l’Inter recuperi il match col Bologna. Napoli terzo a 40 punti e Juventus quinta a 35, che non riesce ad accorciare per la zona Champions. Tre punti pesanti del Cagliari di Mazzarri per quanto riguarda la salvezza. Ecco la classifica:

Classifica Serie A