Milan, un sostituto di Kessie può sfumare | Assalto tedesco

Uno degli obiettivi rossoneri per l’estate 2022 potrebbe finire in Bundesliga: contatti avviati per un trasferimento.

Il Milan probabilmente perderà Franck Kessie a parametro zero a fine stagione, non è un segreto. Il suo contratto scade a giugno 2022 e la trattativa per il rinnovo è ferma. L’accordo con l’agente George Atangana è lontanissimo.

Kessie Franck
Franck Kessie (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara non si sono ancora arresi completamente, sperano che il giocatore spinga per restare. Molti ricordano quando l’ivoriano a fine luglio aveva dichiarato in modo netto di voler rimanere e diede per scontato il rinnovo affermando che al rientro dalle Olimpiadi di Tokio avrebbe sistemato tutto. Le cose si sono evolute diversamente e chiaramente la dirigenza rossonera deve pensare a come sostituirlo in caso di addio, ormai probabile, dell’ex Atalanta.


Leggi anche:


Il Bayern Monaco vuole Kamara del Marsiglia

Boubacar Kamara
Boubacar Kamara e Alexandru Cicaldau (©LaPresse)

Da tempo nella lista del Milan c’è Boubacar Kamara, 22enne centrocampista franco-senegalese che milita nel Marsiglia. Il suo contratto scade a giugno 2022 e pertanto c’è la possibilità di fare un buon affare. Nel calciomercato di gennaio il cartellino può essere acquistato per un basso prezzo, altrimenti si può aspettare l’estate per effettuare un tesseramento a parametro zero.

Gli scout rossoneri seguono da alcuni anni Kamara e c’erano anche stati dei contatti con il Marsiglia, però la trattativa non è mai decollata. Adesso c’è una situazione di standby e altre società stanno pensando al giocatore. In Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga non mancano ammiratori.

Stando a quanto riportato da FussballTransfers.com, il Bayern Monaco si starebbe facendo avanti con decisione. Contatti avviati con il Marsiglia per comprare subito Kamara, anche il calciatore sembra preferire un trasferimento a fine stagione a parametro zero. Vuole scegliere liberamente la sua prossima squadra.

Chiaramente il Marsiglia, che ha fatto di tutto per cercare di rinnovargli il contratto, predilige una cessione immediata per poter ricavare qualche milione di euro e non perdere il cartellino gratuitamente in estate. A Kamara non sembra interessare molto il fatto di andarsene senza far avere un guadagno al suo attuale club.

Il Bayern Monaco comunque è in corsa per il suo ingaggio, così come il Chelsea e il Barcellona. Ci sono diverse società importanti a contendersi il centrocampista francese. Per il Milan non sarà affatto semplice spuntarla sulla concorrenza.