Serie A, classifica aggiornata dopo Inter-Lazio: i nerazzurri tornano in vetta

La classifica aggiornata dopo i successi dei campani e dei bergamaschi. Clamorosa vittoria della Juve, vince anche l’Inter.

Continua a regalare emozioni la 21sima giornata di Serie A. Dopo il successo del Milan sono arrivati quelli di Napoli, Atalanta e Juventus, che dunque continuano a rimanere in scia alle milanesi.

Inter-Lazio
Inter-Lazio (©LaPresse)

Con la vittoria nel match delle 12:30 i rossoneri si sono stabiliti momentaneamente in vetta alla classifica, fino alla partita dell’Inter che, battendo la Lazio, si è riportata in prima posizione con una partita ancora da recuperare. Alle 14:30 è poi andata in scena Empoli-Sassuolo, con i neroverdi che hanno asfaltato i toscani per 1-5, grazie alle doppiette di Scamacca e Raspadori e alla rete di Berardi. La squadra di Dionisi ha quindi agganciato proprio quella di Andreazzoli a quota 28 punti.

Nel pomeriggio è stata la volta di due match importanti in chiave Champions League. Il Napoli di Spalletti ha regolato la Sampdoria al Maradona di misura. I partenopei hanno trovato il gol vittoria grazie a una bella acrobazia di Petagna. La squadra campana si è così portata a -3 dall’Inter, ritrovando un successo che mancava dalla trasferta a San Siro con il Milan.


Leggi anche:


Vincono Dea e Vecchia Signora, l’Inter batte la Lazio

Tre punti anche per l’Atalanta di Gasperini che è andata a valanga in casa dell’Udinese, falcidiato dalle assenze per il Covid. I nerazzurri si sono imposti per 2-6 con l’ex di turno Muirel autentico protagonista. Il colombiano ha segnato una doppietta, di Pasalic, Malinovskyi, Maelhe e Pessina le altre reti. Per i friulani in rete Molina e Beto.

Match pazzesco e al cardiopalma Roma e Juventus. La squadra di Mourinho, in vantaggio per 3 reti a 1, si è fatta rimontare in 8 minuti dai ragazzi di Allegri in una partita terminata 4-3 in favore dei bianconeri, in quella che era una sfida cruciale per decidere chi può rimanere in corsa per il quarto posto. Alle 20:45 poi l’Inter di Simone Inzaghi ha battuto la Lazio di Sarri riprendendosi il primo posto. Decisive le reti di Bastoni e Skriniar, in mezzo il pareggio solo momentaneo di Immobile. 2-1 il risultato finale. Ecco la classifica aggiornata (tra parentesi le gare disputate):

  1. Inter 49 (20)
  2. Milan 48 (21)
  3. Napoli 43 (21)
  4. Atalanta 41 (20)
  5. Juventus 38 (21)
  6. Lazio 32 (21)
  7. Roma 32 (21)
  8. Fiorentina 32 (19)
  9. Sassuolo 28 (21)
  10. Empoli 28 (21)
  11. Bologna 27 (19)
  12. Hellas Verona 27 (21)
  13. Torino 25 (19)
  14. Udinese 20 (19)
  15. Sampdoria 20 (21)
  16. Spezia 19 (21)
  17. Venezia 17 (20)
  18. Cagliari 13 (20)
  19. Genoa 12 (21)
  20. Salernitana 11 (19)