Calciomercato Milan, l’agente Riso in sede | Sondaggi per l’attaccante!

Si è concluso l’incontro fra l’agente del giovane attaccante e la dirigenza rossonero. Il giocatore può lasciare Milano: lo seguono in tre.

Altra giornata intensa a Casa Milan con il mercato che ha ormai preso il via ed è entrato nella fase più calda. Il club rossonero è alle prese con diverse situazioni da risolvere e si appresta a lavorare contemporaneamente su più tavoli per far quadrare tutto.

Casa Milan AC
Casa Milan (foto acmilan.com)

Dopo la vittoria secca sul Venezia per 0-3 la squadra di Pioli è sempre più in corsa con l’Inter per la vetta della classifica e sarà obbligata a sbagliare meno possibile per raggiungere l’obiettivo. Nel frattempo la società è al lavoro per dare una mano all’allenatore con il mercato e si sta muovendo per rinforzare la rosa. Oggi però intanto è andato in scena un incontro che riguarda il mercato in uscita. In sede infatti è arrivato l’agente di Pietro Pellegri, ovvero Giuseppe Riso.

Ovviamente si è parlato dell’attaccante rossonero, attualmente in prestito dal Monaco e non utilizzato molto durante la stagione. Il classe 2001 è chiuso dalle figure ingombranti di Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud e potrebbe lasciare quindi Milano per andare a giocare con maggiore continuità.


Leggi anche:


Fino a questo momento in effetti l’ex Genoa ha collezionato solamente sei presenze e sta riflettendo per capire quale possa essere la soluzione migliore per il suo presente. Le squadre interessate a lui non mancano affatto. Nel caso l’attaccante dovesse partire, sarebbero già in tre a contenderselo. Sul giocatore sono infatti molto attente il Torino del suo ex tecnico Ivan Juric, il Bologna di Sinisa Mihajlovic, alla ricerca di un rinforzo per il reparto avanzato, e infine proprio il Genoa che vorrebbe farlo tornare a casa.

La situazione non è proprio semplice perché, come già spiegato in precedenza, il suo cartellino appartiene ai francesi del Monaco. A questo punto il Diavolo dovrebbe ragionare sulla possibilità di riscattare subito il ventenne alla cifra pattuita lo scorso agosto, quindi 6 milioni, che si aggiungerebbero al milione di prestito oneroso già versato nelle casse del club francese. Massara d’altronde aveva già confermato ai microfoni di Sky Sport di voler puntare sul calciatore. Si tratterebbe quindi di un investimento per le prossime stagione, sperando che il giocatore possa esplodere in un altro ambiente lontano da Milano, e tornare poi in futuro per essere protagonista.