Casa Milan, si avvicina un rinnovo? Incontro con l’agente

Riso, noto procuratore, è in via Aldo Rossi per un incontro con la dirigenza rossonera. Più temi di discussione possibili.

Il Milan è impegnato su più tavoli in questa sessione del calciomercato. Ci sono quelli riguardanti i rinnovi di contratto e quelli concernenti acquisti e cessioni. Paolo Maldini e Frederic Massara hanno parecchio lavoro da fare.

Casa Milan AC
Casa Milan (©Getty Images)

Intanto nella tarda mattinata di oggi si è recato a Casa Milan il noto agente Giuseppe Riso. Tra i suoi assistiti ha Sandro Tonali, Pietro Pellegri, Daniel Maldini e altri giovani rossoneri. Possibile che si parli di loro, in particolare dei primi due. Anche Mattia Caldara, in prestito al Venezia,  e Lorenzo Colombo (alla SPAL) sono gestiti dalla Gr Sports.


Leggi anche:


News Milan, Tonali verso il rinnovo del contratto?

Tonali Sandro
Sandro Tonali potrebbe rinnovare presto con il Milan (©Getty Images)

Il Milan aveva incontrato Giuseppe Riso già nelle scorse settimane ed era trapelata la volontà di rinnovare il contratto di Tonali. L’ex Brescia aveva accettato una riduzione dello stipendio pur di essere acquistato dai rossoneri dopo una prima stagione dal rendimento altalenante. Adesso le sue prestazioni sono di alto livello e merita il giusto premio economico. Non ci dovrebbero essere problemi nel trovare l’accordo.

Da capire se ci possono essere sviluppi riguardanti Pellegri, che al Milan finora sta vivendo un’esperienza abbastanza anonima. Tra problemi fisici e scarso minutaggio, l’ex Genoa non sta riuscendo a emergere. Frederic Massara ha dichiarato di avere fiducia nel ragazzo arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto dal Monaco. Difficile che la dirigenza rossonera lo lasci partire, dato che poi dovrebbe andare a sostituirlo con altro attaccante.

Capitolo Daniel Maldini. Anche se sono in molti a ritenere che gli sarebbe più utile andare a giocare in prestito, magari in Serie B, finora non è trapelata la volontà del Milan di cederlo con tale formula. Il figlio di Paolo dovrebbe rimanere alla corte di mister Pioli fino al termine della stagione. Poi in estate si valuterà se tenerlo ancora oppure mandarlo a giocare con continuità in un’altra squadra.

Riso ha lasciato Casa Milan circa alle 13:10, dopo quasi un’ora di summit con il management sportivo rossonero.