Serie A, problema Coppa Italia: dubbi su Inter-Milan

Le ultime sulla data del derby di campionato, quello tra Inter e Milan. Le due rivali si sfideranno a febbraio, ma c’è ancora incertezza.

Come ogni stagione ormai in tempi recenti, c’è un serio problema che riguarda il calendario delle partite. Un enigma che affligge soprattutto le squadre italiane che sono in lizza per le varie coppe, oltre che per la Serie A.

Inter-Milan
Inter-Milan (©LaPresse)

Inoltre, con i rinvii dovuti ai numerosi casi di Covid-19, la Lega calcio sarà costretta ad inventarsi incastri impossibili per far disputare tutte le gare ufficiali nei prossimi mesi. Straordinari invece per i calciatori chiamati in causa, che avranno pochissimi giorni per ricaricare le batterie tra un incontro e l’altro.

Questa settimana poi scatteranno gli ottavi di finale di Coppa Italia. Altro impegno infrasettimanale per diversi club della massima serie e non solo. Il Milan debutta nella competizione giovedì sera, ospitando a San Siro in gara secca il Genoa di Andriy Shevchenko.


Leggi anche:


Derby di sabato o domenica? E c’è il dubbio sull’orario

La Coppa Italia prenderà spazio dunque in queste settimane, prima con gli ottavi di finale, poi con gli ovvi turni successivi. Tali impegni varieranno inevitabilmente anche il calendario di Serie A. Il cammino delle varie squadre partecipanti influirà sulle date esatte del massimo campionato.

Molti i dubbi infatti sul giorno e l’orario della disputa di Inter-Milan. Ovvero il derby forse più rilevante degli ultimi anni, uno scontro Scudetto da non perdere e da preparare con le molle per entrambe le squadre. Le rivali milanesi sono infatti appaiate in classifica, con i nerazzurri in testa ed i rossoneri a seguire.

Di base il derby di ritorno è previsto per domenica 6 febbraio, ma secondo le indiscrezioni del Corriere della Sera potrebbe essere spostato o anticipato. Dipenderà tutto dal cammino e dai risultati in Coppa Italia delle due squadre in questione. Se entrambe dovessero qualificarsi ai quarti di finale, battendo rispettivamente Empoli e Genoa, sarebbero poi impegnate nella settimana successiva al derby.

La Lega dovrà decidere dunque quando far disputare i quarti (tra 8-9-10 febbraio) e di conseguenza se anticipare o posticipare Inter-Milan. L’ipotesi di un derby di sabato sera è piuttosto concreta, con fischio d’inizio alle ore 20:45 del 5 febbraio. Ma si sta prendendo in considerazione anche un ulteriore anticipo nel match delle ore 18.

Insomma, un cruccio da calendario che i tifosi rossoneri e nerazzurri attendono venga risolto. Sempre nella speranza che per quelle date la capienza degli stadi italiani torni ad essere ben maggiore rispetto ai 5 mila spettatori imposti dal Governo per le prossime due giornate.