Milan, altro addio: c’è ancora la Spagna

Sono diversi i calciatori pronti a lasciare il Milan. Si riapre una pista che porterebbe il giocatore in Spagna. Le ultime sulla possibile trattativa

Il calciomercato di gennaio del Milan ha visto l’uscita di Andrea Conti. Il terzino destro è ufficialmente diventato un nuovo giocatore della Sampdoria di D’Aversa. Si è dunque chiusa ufficialmente l’avventura, sfortunata, dell’ex Atalanta, con la maglia rossonera.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il mercato di gennaio in entrata, invece, non è ancora entrato nel vivo: come è ormai noto a tutti, l’idea di Paolo Maldini e Frederic Massara è quella di regalare a Stefano Pioli un nuovo centrocampista che possa prendere il posto dell’infortunato Simon Kjaer. Il danese ha già chiuso la stagione e di conseguenza serve un difensore, all’altezza, che possa essere pronto fin da subito. Nemmeno l’emergenza dietro, con le assenze di Tomori e Romagnoli, ha spinto il Diavolo a spingere il piede sull’acceleratore. Potrebbe volerci, dunque, qualche giorno per vedere un nuovo calciatore varcare i cancelli di Milanello.

Il calciomercato rossonero, difficilmente, prevederà altri acquisti: se dovessero presentarsi le giuste opportunità, il Milan è pronto a coglierle. Opportunità che potrebbe nascere soprattutto qualora, Pioli perdesse, in questi giorni, alcuni calciatori che non sono proprio delle prime scelte.

Vi abbiamo parlato della possibilità che Pietro Pellegri lasci il Milan: le offerte per il giovane attaccante non mancano. L’ex Monaco, tartassato dagli infortuni, ha faticato a trovare spazio ma sono diverse le squadre pronte a puntare su di lui. Pellegri piace a Bologna, Torino, Genoa e Cagliari.

Attenzione, poi, alla possibile partenza di Gabbia, che può trasferirsi in prestito a Sampdoria, Cagliari o Salernitana qualora arrivasse un nuovo centrale a rafforzare il pacchetto arretrato.


Leggi anche:


Conferme su Castillejo

Ma la cessione, con la quale il Milan spera di incassare qualcosa è quella di Samu Castillejo. Lo spagnolo con i rientri di tutti gli attaccanti, faticherà terribilmente a trovare spazio. Un addio è sempre possibile ma serve un’offerta da circa 7 milioni di euro.

Vi abbiamo parlato dell’interesse, anche in questo caso, da parte del Genoa ma la situazione Shevchenko, in bilico, non aiuta di certo. La pista spagnola per l’ex Villarreal non può chiaramente essere abbandonata: Matteo Moretto, sul proprio profilo Twitter, rilancia così la possibilità Espanyol. L’interesse del club di Barcellona non è certo nuovo ma attenzione anche ad altre piste, come quella che lo porterebbe al Getafe.