Calciomercato Milan, pericolo Lazio | Affondo per il difensore!

Secondo quanto riportato da Gazzetta.it, la Lazio di Lotito è in forte pressing sul giocatore che tanto piace al Milan. Le ultime news…

Sono giorni caldi in casa Milan per quanto concerne il mercato! Si lavora tanto sia sul fronte cessioni che acquisti. Dopo l’addio di Conti, rimangono alla porta Samuel Castillejo, Pietro Pellegri, e molto probabilmente anche Matteo Gabbia.

Claudio Lotito
Claudio Lotito (©LaPresse)

Nelle ultime ore si sono fatte insistenti le voci che vogliono il giovane difensore centrale rossonero lontano da Milanello nei prossimi sei mesi. Già, su Gabbia sembra esserci una folta concorrenza, data soprattutto dall’interesse di Torino e Sampdoria. Ma non soltanto! Anche il Genoa e il Cagliari hanno fatto un pensierino su Matteo.

La strategia del Milan appare chiara: Gabbia può andare in prestito per avere più spazio soltanto quando in rossonero arriverà il nuovo rinforzo difensivo. Maldini e Massara sono parecchio focalizzati su questo punto. I due dirigenti stanno riflettendo e analizzando il miglior profilo utile a Stefano Pioli per la retroguardia.

Ma soprattutto, c’è da definire la tipologia di formula attraverso la quale far arrivare il nuovo difensore a Milanello. La dirigenza rossonera sembra essere indecisa: far arrivare l’innesto in prestito per sei mesi, o magari puntare con forza sul nuovo acquisto anche in prospettiva futura? In tal senso, i profili più seguiti sono due. Eric Bailly del Manchester United, e in questo caso si pensa ad un possibile prestito; e Nicolò Casale dell’Hellas Verona.

Il 23enne italiano piace parecchio a Maldini, Massara e a quanto sembra anche a Stefano Pioli. Casale è un profilo pensato per il presente e il futuro dei rossoneri. Ma è dello stesso parere un altro club di Serie A.


Leggi anche:


Obiettivo Casale, la Lazio ha pronta la strategia

Nicolò Casale è nel mirino di diversi club di Serie A, anche se quelli più interessati sembrano essere Milan e Lazio. Secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni, il Diavolo avrebbe fatto recapitare un’offerta di 8 milioni di euro cash all’Hellas per il 23enne difensore centrale. Questa sarebbe stata rispedita al mittente, dato che il Verona valuta il suo giocatore qualche milione in più (circa 10).

Casale e Pasalic (©LaPresse)

Non è ancora chiara la veridicità della notizia riguardante l’offerta del Milan, ma è certo che la Lazio di Lotito sta facendo forte concorrenza ai rossoneri. I biancocelesti hanno individuato in Casale in rinforzo perfetto per la propria retroguardia e adesso sono in pressing su di lui. La Lazio deve comunque aspettare qualche cessione importante per poter intervenire sul mercato.

In tal senso, il primo con le valigie in mano dovrebbe essere Muriqi. Ma secondo quanto riportato da Gazzetta.it, i contatti tra la dirigenza biancoceleste e quella dell’Hellas si sono fatti molto frequenti. Sarri ha dato l’assoluto benestare al colpo Casale e quindi c’è molta chiarezza sulla prossima mossa di mercato della Lazio.

Il Milan deve far attenzione. Nicolò ha condotto un’ottima prima parte di stagione ed è considerato una delle più grandi rivelazioni dell’attuale Serie A. Lasciarselo scappare, o comunque farselo scippare dalla Lazio sarebbe un vero peccato. Gazzetta.it ha riportato come i biancocelesti stiano pensando all’inserimento di una contropartita per abbassare i costi dell’operazione Casale.