ML – Infortunio Tomori, lesione del menisco: nel pomeriggio l’operazione

Le comunicazioni ufficiali da casa Milan sull’infortunio occorso ieri sera a Fikayo Tomori, difensore inglese fermatosi contro il Genoa.

Ieri sera, già nel primo tempo della sfida tra Milan e Genoa, la squadra rossonera ha dovuto registrare l’ennesimo stop per infortunio. Il difensore Fikayo Tomori si è fermato, dopo un contrasto con l’avversario diretto Portanova. Un dolore al ginocchio, il tentativo di rientrare e poi il forfait definitivo che ha costretto mister Pioli a sostituirlo.

tomori
Fikayo Tomori (©GettyImages)

Piove sul bagnato in casa Milan e per lo stesso Tomori. Il difensore inglese era appena rientrato dopo la positività al Covid-19 e sembrava essersi subito rimesso in pari con i compagni. Ma un dolore all’articolazione lo ha fermato. La speranza del Milan era quella di un normale risentimento, in attesa dei controlli di rito.


Leggi anche:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Segui MONDOMILAN su TELEGRAM! 


Secondo quanto appreso dalla redazione di MilanLive.it, Tomori ha riportato una lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro che necessita di intervento in artroscopia che verrà eseguito nel pomeriggio. Al termine dell’operazione verrà diramato un comunicato ufficiale. Davvero una pessima notizia per il Milan e per Pioli in vista delle prossime partite. Ricordiamo infatti che sarà un periodo denso e ricco di impegni importanti il prossimo con le sfide contro Juventus e Inter. Tomori le salterà entrambe visto che per questo tipo di infortunio ci vorrà almeno un mese di stop.

Milan, ora un difensore dal mercato

Una notizia che ha fatto velocemente il giro dei social questa e ha creato molto sconforto fra i tifosi. Inevitabile visto che il Milan deve già fare a meno di Simon Kjaer fino alla fine della stagione. Adesso chiaramente non si può fare altro che andare dritti sul calciomercato: i rossoneri hanno necessariamente bisogno di un nuovo difensore centrale. Ma subito, e per questo vengono un po’ meno le ipotesi Bailly e Diallo, impegnati entrambi in Coppa d’Africa in questo momento rispettivamente con Costa d’Avorio e Senegal. Maldini e Massara stanno valutando alcune ipotesi, piace Casale del Verona ma non è semplice. Le opzioni Botman e Bremer sono invece per il mercato estivo. A questo punto è probabile che la società bloccherà l’uscita di Matteo Gabbia, nei giorni scorsi dato per partente in prestito.