Calciomercato Milan, un bomber verso la Liga | Il prezzo è altissimo

Uno degli attaccanti seguiti dal club rossonero potrebbe giocare in Spagna nella prossima stagione: valutazione di mercato troppo alta.

Probabilmente il Milan non farà alcuna mossa in attacco nel calciomercato invernale 2022, però nella prossima estate è atteso l’arrivo di un nuovo centravanti. Oggi è difficile pensare alla permanenza di Pietro Pellegri e va considerato che il 40enne Zlatan Ibrahimovic ha un contratto in scadenza.

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara dovranno valutare la soluzione migliore per rinforzare il reparto. Trapelano tanti nomi in queste settimane. Si va da Andrea Belotti del Torino a Julian Alvarez del River Plate, passando anche per Agustin Alvarez del Penarol e altri ancora. Tra quelli più altisonanti c’è certamente Darwin Nunez, che si sta mettendo in luce con il Benfica e sembra già inarrivabile.


Leggi anche:


Darwin Nunez, Atletico Madrid pronto all’assalto: il Benfica spara alto

Darwin Nunez
Darwin Nunez (©LaPresse)

Nunez in questa stagione ha realizzato 19 gol e 2 assist in 24 presenze totali tra campionato, coppe nazionali e Champions League. Il Benfica se lo godrà almeno fino al termine dell’annata 2021/2022, poi valuterà le offerte. Dopo averlo pagato circa 24 milioni di euro all’Almeria nel 2020, adesso il club di Lisbona punta a ricavare più del doppio dall’eventuale cessione.

In Spagna il portale Todofichajes.com spiega che l’Atletico Madrid ha scelto proprio Nunez per sostituire Luis Suarez. El Pistolero è destinato a lasciare la squadra di Diego Simeone e la dirigenza sta valutando delle alternative. Il bomber del Benfica è il profilo preferito. Potrebbe essere proprio lui il nuovo centravanti dei Colchoneros nella prossima estate.

L’Atletico Madrid avrebbe già il sì del giocatore al trasferimento, ma serve l’accordo con il suo club di appartenenza. Il Benfica valuta circa 60 milioni di euro il cartellino di Nunez. La società spagnola si deve avvicinare a questa cifra per cercare di chiudere l’operazione.

I Colchoneros avevano proposto una somma simile alla Fiorentina per Dusan Vlahovic nello scorso calciomercato estivo, dunque hanno la disponibilità finanziaria per effettuare un investimento molto oneroso. In Spagna confermano anche l’interesse del Milan per Nunez, oltre a quello del Manchester City e del Borussia Dortmund.

Il centravanti uruguayano classe 1999 sarebbe un grande colpo per il reparto offensivo di Pioli, ma il suo prezzo è troppo alto. Difficile pensare che la dirigenza rossonera metta a segno un affare da 50-60 milioni. La politica societaria è un’altra. Un nuovo bomber probabilmente arriverà, ma costerà abbastanza meno del gioiello del Benfica.