Calciomercato Milan, il noto giornalista rivela: “Mi hanno detto che…”

Il noto giornalista ha fatto il punto sul mercato in entrata del Milan. È sicuro delle informazioni che ha reso note!

Attualmente, parlando di Milan, ogni discorso è focalizzato sul famigerato difensore centrale che dovrebbe arrivare questo gennaio. Ormai è risaputo che l’unico colpo di mercato che Maldini e Massara porteranno a compimento è quello mirato a rimpolpare la retroguardia.

Paolo Maldini e Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Tegola dopo tegola, la difesa di Stefano Pioli è ridotta all’osso. Dopo Simon Kjaer, è toccato infatti a Fikayo Tomori imbattersi in un pesante infortunio. Per l’inglese lesione del menisco e intervento in artroscopia. Sono stimati circa 30 giorni per il completo recupero del difensore ex Chelsea, che comunque è intenzionato a tentare il rientro lampo ed emulare il compagno Mike Maignan.

Fik, secondo le ultime notizie, farà di tutto per tornare in campo il 6 febbraio, giornata che vedrà il Milan impegnato nel derby di campionato contro l’Inter. Ad oggi, sono solo idee e supposizioni. Intanto, Stefano Pioli è rimasto con due soli giocatori titolari nel ruolo, Gabbia e Kalulu. Sicuramente, giocheranno loro contro Spezia e Juventus.

Si aspetta con una certa ansia anche il ritorno di Alessio Romagnoli, l’ultimo rossonero ad esser ancora positivo al coronavirus. L’ex Roma si sta allenando con continuità seppur in isolamento, ma il suo rientro sarebbe assolutamente fondamentale adesso, con un reparto difensivo in queste condizioni.

Pioli non ha al momento alcun ricambio ai due giovanissimi sopracitati, a meno che non arrivi il nuovo difensore centrale a breve. Paolo Maldini e Frederic Massara, come affermato oggi dal mister, non vogliono piazzare un colpo soltanto per far numero. L’obiettivo è quello di trovare il miglior profilo che possa essere funzionale agli schemi e alle idee del mister.

Il giornalista, però, è sicuro: il difensore arriverà soltanto alla fine del mercato.


Leggi anche:


Milan, decisiva l’ultima settimana di gennaio

Il giornalista di fede rossonera, Carlo Pellegatti è stato intervistato ai microfoni di Tutti Convocati. Ovviamente, oltre alle diverse tematiche affrontate, non poteva mancare la domanda sul mercato del Milan e quindi sul fatidico difensore centrale.

Pellegatti ha dato interessanti novità, sottolineando che ogni notizia non è inventata, ma frutto di informazioni ottenute da fonti molto vicine al club rossonero. Queste le parole del giornalista milanista sul mercato del Milan in ottica difensore centrale:

“A me hanno detto ‘Bailly ci piace, ma non c’è nulla per adesso, Botman ci piace ma non si può fare’. Secondo me non hanno ancora scelto la tipologia di giocatore, il Milan prenderà il difensore l’ultima settimana. Non me lo invento, parlo e me lo dicono”