Spezia, problema per l’attaccante: è in dubbio per il Milan

Domani il Milan si prepara ad affrontare lo Spezia di Thiago Motta, sperando da una parte di non trovare ostacoli davanti ai propri tifosi e dall’altra in un eventuale passo falso dell’Inter a Bergamo con l’Atalanta di Gasperini.

Thiago Motta
Thiago Motta (©LaPresse)

Lo Spezia arriva alla sfida contro Ibra e compagni dopo un’importantissima vittoria nel derby contro il Genoa. Due vittorie consecutive per i bianconeri che stanno ritrovando piano piano fiducia e tornano a sperare concretamente nella salvezza. Il club ligure comunica attraverso il proprio sito ufficiale l’assenza di due calciatori per la sfida di domani a San Siro contro il Milan, più una probabile terza.

Nel report dell’allenamento odierno viene affermato quanto segue: “Penultima seduta settimanale per le Aquile di mister Thiago Motta, che sul terreno del Comunale di Follo hanno sudato davanti allo sguardo attento del presidente Philip Platek, rimasto nel centro sportivo per tutta la durata della seduta. Riscaldamento tecnico, sedute tattiche e partitella nel menù del giorno: oltre a Leao Sena e Colley, out Nzola a causa di un virus gastrointestinale.


Leggi anche:


Per capire se l’attaccante degli spezzini sarà della partita sarà necessario aspettare l’ultimo allenamento di domani: “Per domani è in programma una seduta di rifinitura, seguita dalla partenza per la Lombardia”. Anche i rossoneri hanno diverse defezioni, soprattutto in difesa ovviamente. Pioli ha confermato poi l’assenza di Pellegri per domani. In attacco il tecnico dei rossoneri dovrebbe puntare su Ibrahimovic, nonostante la buona prova di Giroud in Coppa Italia contro il Genoa.