Sky Sports – Via dal Tottenham in prestito: c’è il Milan!

L’edizione britannica di Sky Sports ha commentato quella che sarebbe l’ultima novità in casa Milan: potrebbe diventare l’obiettivo principale

Archiviata almeno parzialmente la debacle tra le mille polemiche contro lo Spezia, il Milan è tornato in campo e la società al lavoro per trovare una buona possibilità sul mercato che garantisca a Pioli un nuovo difensore affidabile.

Tottenham
Tottenham (©LaPresse)

Non che Kalulu e Gabbia non lo siano, ma l’assenza di Tomori e Kjaer va assolutamente colmata. Ieri sono stati tanti gli errori di inesperienza, si sente la mancanza di un leader difensivo. Contro Juventus e Inter adesso non si può proprio sbagliare, e il rientro in gruppo di Romagnoli (finalmente risultato negativo al Covid-19) potrebbe non bastare. Per questo motivo Maldini e Massara si sono rimessi al lavoro alla ricerca di un giocatore con le caratteristiche richieste da Stefano Pioli.

Dall’Inghilterra si fa sempre più insistente il nome che porta a Japhet Tanganga, difensore centrale del Tottenham. In questo ultimo periodo stava trovando più spazio nell’undici titolare di Antonio Conte, complici anche alcuni top come Dier e Romero costretti a rimanere ai box. Ma con il rientro di questi due, Tanganga potrebbe tornare a sedersi in panchina e per questo il Tottenham sembra aver aperto per una cessione in prestito.

A riportarlo è Sky Sports England. Questa sarebbe una mossa a sorpresa da parte della dirigenza rossonera, perché significherebbe colmare il buco lasciato da Kjaer e Tomori solo fino al termine della stagione. Dopodiché ci si riaffiderebbe nuovamente a loro.


Leggi anche:


Chi è Tanganga: il jolly difensivo cresciuto negli Spurs

Japhet Manzambi Tanganga, questo è il nome completo all’anagrafe. Nato a Londra nel 1999, Tanganga è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Tottenham dove ha fatto tutta la trafila prima di approdare in prima squadra. Il 22enne in questo momento viene valutato intorno ai 15 milioni, ma come specificato in precedenza per il Milan sarebbe una operazione a costo zero dato che si tratterebbe di un prestito.

Ben diciassette le presenze stagionali per Tanganga, tra Premier League, FA Cup, EFL Cup e Conference League. Sul giovane inglese c’è anche l’interessamento della Juventus, ma in questo momenti i contatti più frequenti sono col Milan. Un vero e proprio jolly di difesa, dato che è capace di giocare sia da difensore centrale che da terzino destro. Insomma potrebbe essere utile a Pioli: inevitabilmente però sarebbe un colpo molto diverso rispetto ai vari Botman, Bremer.