Milan-Juventus 0-0: partita brutta, rossoneri senza idee in attacco

Diretta Live Milan-Juventus: cronaca e risultato in tempo reale della partita valida per la 23esima del campionato Serie A 2021/2022.

Dopo la clamorosa sconfitta casalinga contro lo Spezia, il Milan gioca ancora a San Siro e stasera affronta la Juventus. Un big match molto importante per riscattarsi dal recente KO e cercare di non perdere contatto con l’Inter, vincente sabato contro il Venezia.

milan juve live
Milan-Juve (milanlive.it)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI MILAN-JUVENTUS

90′ – Finisce qui!

69′ – Cross di Saelemaekers, Giroud gira di testa ma è centrale.

63′ – Conclusione di Theo, para Szczesny, non era facile.

57 ‘ – Grande chance per Giroud che cerca la sponda di testa invece che la porta

46′ – Secondo tempo iniziato.

45′ – Fine primo tempo.

26′ – Problema fisico per Ibrahimovic, entra Giroud.

24′ – Conclusione alta di Dybala

20′ – Bella azione rossonera: Ibra sponda per Leao che calcia di prima, Szczesny respinge

12′ – Conclusione pericolosa di Cuadrado ma è fuori

2′ – Fallo di Alex Sandro su Calabria in area: non è rigore, ma quanti dubbi

1’ – Si parte!

19:30 – Formazioni ufficiali:

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic.

All. Pioli

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; Cuadrado, Dybala, McKennie; Morata

All. Allegri

Alle 20:45 l’arbitro Marco Di Bello darà il via alla gara.

Leggi ancheMilan-Juventus, streaming e diretta tv: Dazn o Sky, dove vederla

Commentiamo insieme Milan-Juve sul nostro gruppo Telegram

Milan-Juve, rientri importanti per Pioli e Allegri

Pioli deve rinunciare a Kjaer, Tomori, BalloTouré, Kessie e Pellegri (comunque verso l’addio in direzione Torino). Rientra dalla squalifica Tonali, mentre Bennacer è tornato dalla Coppa d’Africa dopo l’eliminazione dell’Algeria. Si rivede anche Romagnoli, guarito dal Covid-19 e finalmente arruolabile. Allegri è senza Chiesa, Bonucci e Ramsey. Torna Bernardeschi dopo il problema muscolare che gli aveva fatto saltare la partita di Coppa Italia contro la Sampdoria. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali.

I bianconeri, che hanno sconfitto 4-1 la squadra ligure, in campionato vengono da due vittorie consecutive (Roma e Udinese) e in generale nelle ultime otto partite hanno conquistato sei successi e due pareggi. Un trend positivo. Il Diavolo dovrà prestare molta attenzione. All’andata all’Allianz Stadium il risultato finale fu di 1-1. Dopo il gol del vantaggio juventino firmato da Morata nel primo tempo, nella ripresa ci fu il pareggio milanista con Rebic. Invece l’ultimo confronto a San Siro, nella scorsa Serie A, ha visto la formazione piemontese vincere 3-1 grazie alla doppietta di Chiesa e al gol di McKennie, mentre per i padroni di casa c’era stata la rete del momentaneo pareggio realizzata da Calabria.