Milan, dietrofront dalla Spagna | C’è una pretendente in meno!

Dalla Spagna arriva una notizia molto importante per quanto riguarda la situazione Kessie. Sembra che un club non sia più sulle sue tracce

Colpo di scena in merito alla “telenovela” Kessie. Sembrava concreto l’interesse di un club spagnolo, che però a quanto pare ha deciso di interrompere ogni conversazione con l’agente del giocatore. Il motivo? La richiesta economica è troppo alta per le casse societarie.

Franck Kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

Sembra proprio che le cifre richieste da Franck Kessie non mettano in difficoltà anche il Milan, ben anche quelle squadre che stanno pensando ad acquistarlo a parametro zero. Come ben noto, il franco ivoriano è molto lontano dal rinnovare il proprio contratto con il Milan, in scadenza a fine stagione, proprio perché vorrebbe uno stipendio annuo da top player e molto al di sopra delle possibilità economiche della società rossonera.

Parliamo di una cifra intorno agli 8-9 milioni di euro netti a stagione. Maldini e Massara sono stati chiari sin dall’inizio della trattativa con lui: non possono soddisfarlo pienamente, c’è bisogno di trovare un’intesa. Intesa che però sino ad ora non è mai stata trovata. Sulle sue tracce sono dunque finiti diversi club internazionali. Si è parlato per molto tempo del Tottenham, mentre nelle ultime settimane sembrava forte l’interessamento nei suoi confronti da parte del Barcellona. Ma c’è un problema non da poco che potrebbe cancellare di fatto l’operazione in programma.


Leggi anche:


Dalla Spagna – Barcell0na su Kessie: c’è la frenata

Secondo quanto riportato dal noto quotidiano spagnolo sport.es, Franck Kessie non rientrerebbe più nei piani del Barcellona che tanto sembrava essere intenzionato a chiudere l’operazione per il suo acquisto a partire dalla prossima stagione, ovviamente a parametro zero. Tutto questo per un motivo economico. Nonostante non ci siano spese con la società di appartenenza di Kessie, il Milan, sembra che i blaugrana non abbiano gradito le cifre richieste dal giocatore per il suo stipendio.

Si sa, il Barcellona sta vivendo un momento complicato dal punto di vista economico, a cui si va ad aggiungere il tetto salariale che impedisce spese folli. Il club spagnolo ha offerto a Kessie 5 milioni a stagione, una proposta che il giocatore ha rifiutato! Ecco da dove nasce l’intenzione di mettere da parte questa trattativa o meglio, abbandonare definitivamente questa pista. Ma siamo sicuri che Kessie non sia addirittura disposto a rimanere senza squadra, piuttosto che abbassare le sue pretese economiche?