Milan, appuntamento fissato per oggi: firma e grande annuncio

Appuntamento ad oggi per una delle ufficialità più attese dal Milan. Il giocatore sarà in sede per la firma e per le consegne di rito.

Si prospetta una giornata importante e quasi campale per il Milan. Già ieri i tanti movimenti a cui abbiamo assistito nella sede rossonera hanno fatto presagire un periodo di grandi manovre da parte del club, soprattutto sul fronte mercato.

Casa Milan AC
Casa Milan (©LaPresse)

Il club nel pomeriggio di ieri ha incontrato gli agenti di due calciatori. Prima l’entourage di Sven Botman, difensore centrale del Lille che è un chiaro obiettivo per l’estate del Milan e di Paolo Maldini in particolare. Ma tra i vari incontri è spuntato anche quello con Manuel Quilòn, ovvero il procuratore di Theo Hernandez.

Proprio sul fronte Theo oggi dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale. Sembra tutto pronto ed apparecchiato per il rinnovo del terzino francese, che si legherà a lungo al Milan seguendo l’esempio di mister Pioli, Calabria e Gabbia che hanno prolungato i rispettivi contratti negli scorsi mesi.


Leggi anche:


Rinnovo ormai sicuro: i dettagli del nuovo contratto

Tutto pronto dunque per stappare lo spumante. Il Milan sta per blindare uno dei suoi calciatori migliori, investimento fatto nel 2019 quasi a sorpresa, voluto fortemente da Maldini dopo averlo osservato con attenzione ai tempi in cui militava nella Liga spagnola.

Theo Hernandez dovrebbe presentarsi oggi pomeriggio nella sede di via Aldo Rossi. In mattinata il difensore classe ’97 parteciperà col resto della squadra all’allenamento odierno agli ordini di mister Stefano Pioli. Mentre intorno alle ore 16, accompagnato dall’agente Quilòn, dovrebbe recarsi a Casa Milan per la firma definitiva.

L’annuncio del prolungamento di contratto dovrebbe dunque arrivare nel tardo pomeriggio. Il rito è il solito: firma del nuovo contratto alla presenza della dirigenza milanista, foto di gruppo e dichiarazioni post-firma dello stesso Theo Hernandez. Una giornata fondamentale per il futuro sia del Milan che del giocatore, considerato uno dei terzini mancini migliori in circolazione.

Ancora non certi i dettagli del rinnovo, ma si vocifera di un contratto prolungato fino al giugno 2026 (quello attuale scade nel 2024) con aumento dello stipendio. Theo dovrebbe percepire tra i 4 ed i 4,5 milioni netti a stagione, giusto premio dopo due anni e mezzo giocati alla grande con la maglia numero 19 del Milan addosso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)