Napoli-Inter 1-1, il Milan sogna il primato: la classifica aggiornata

Si conclude con un pari al Maradona tra Spalletti e Inzaghi. I rossoneri domani possono balzare nuovamente in vetta.

Si è concluso in parità il big match della 25sima giornata tra Napoli e Inter. Al Maradona finisce 1-1 tra partenopei e nerazzurri, con nessuno che prende il largo in classifica.

Napoli-Inter
Napoli-Inter (©LaPresse)

Il match parte subito col botto perché dopo soli tre minuti De Vrij interviene fallosamente su Osimhen e Doveri assegna il calcio di rigore ai partenopei dopo esser stato avvertito dal VAR. Dal dischetto Insigne batte Handanovic e porta avanti gli azzurri. L’Inter non riesce a reagire ed è anzi sempre il Napoli a dimostrarsi molto pericoloso con il palo colpito da Zielinski. Si va all’intervallo sull’1-0. Nella ripresa la squadra di Inzaghi trova l’episodio giusto e rimette in equilibrio il match dopo soli tre minuti grazie alla rete di Edin Dzeko.


Leggi anche:


Un punto per uno quindi con l’Inter che sale a 54 e mantiene momentaneamente la vetta, forte anche di una gara da recuperare al Dall’Ara contro il Bologna di Sinisa Mihaklovic. La squadra di Spalletti segue a quota 53 e rimpiange di aver fallito il sorpasso. Un pareggio che sta bene al Milan che quindi non vede scappare nessuna delle due avversarie in classifica, in attesa della sfida di domani alle 12:30 a San Siro contro la Sampdoria. Con un successo la squadra di Pioli nuovamente prima da sola, ma non bisognerà sottovalutare la squadra di Giampaolo, reduce da una netta vittoria in casa con il Sassuolo e in grande fiducia.

Ecco la classifica di Serie A momentanea:

Inter 54
Napoli 53
Milan 52
Juventus 45
Atalanta 43
Lazio 42
Roma 39
Fiorentina 36
Verona 33
Torino 32
Empoli 30
Sassuolo 29
Bologna 28
Udinese 27
Spezia 26
Sampdoria 23
Cagliara 20
Venezia 18
Genoa 14
Salernitana 11