Milan, due top club sul centravanti | Maldini lo segue

Il futuro dell’attaccante uruguayano è tutto da decidere. Maldini lo ha seguito a lungo: ora la concorrenza è spietata.

In estate il Milan ha intenzione di rinforzarsi ancora di più per continuare a far crescere il progetto e per mantenersi su questi livelli. Maldini è già al lavoro per l’estate, con idee e obiettivi molto chiari in entrata.

Benfica
Benfica (©LaPresse)

Come si è detto ormai in tutte le salse, priorità alla questione difensore centrale e al sostituto di Franck Kessie. Discorsi avanzati con il Lille per il doppio colpo Botman-Renato Sanches. Un’operazione che, nel caso dovesse concludersi per entrambi, andrebbe a costare molto e lascerebbe nelle casse dei rossoneri un budget non troppo elevato per le restanti operazioni.

Il Milan tra l’altro dovrà affrontare anche la questione dei possibili riscatti di Florenzi e Junior Messias, e in caso contrario dovrà comunque muoversi per inserire altri elementi in quei ruoli. Ecco perché per quanto riguarda l’attacco, sembra attualmente difficile che il Diavolo possa andare a fare un colpo troppo oneroso. Qualcosa dovrà però necessariamente muoversi nel caso Ibrahimovic non dovesse continuare a vestire la maglia rossonera.

Lo svedese sta ragionando sul proprio futuro in questo periodo e non è completamente certo della permanenza. In rosa c’è comunque Giroud, che in queste ultime uscite ha fatto capire a tutti perché il Milan lo ha fortemente voluto, ma anche nel suo caso l’età non è dalla sua parte. Infine il giovane Marko Lazetic rappresenta ora una risorsa ma non ha senso mettere su di lui troppa pressione. Ecco perché i rossoneri potrebbero andare forte su un attaccante in estate.


Leggi anche:


Nunez, è sfida tra Premier e Bundesliga

Si fanno i nomi di David, Isak e Belotti, ma per ora non c’è nulla di confermato. Un altro profilo per l’attacco che tanto piaceva a Paolo Maldini è quello di Darwin Nunez, attaccante del Benfica. Il 22enne ha già messo a segno 22 reti in stagione tra campionato portoghese e Champions League, attirando le attenzioni di diversi top club. Come riferiscono dall’Inghilterra per il calciatore la concorrenza è davvero ampia

Il Mirror afferma infatti che sulle tracce del calciatore c’è il Manchester United, ma anche i due club tedeschi Bayern Monaco e Borussia Dortmund, nonché proprio lo stesso Milan. I rossoneri lo hanno seguito in passato e allo stato attuale delle cose sembra difficile che il club rossonero possa permettersi un esborso come quello che servirebbe per arrivare al centravanti uruguayano, ma la pista va comunque tenuta d’occhio.