Salernitana-Milan, pericolo diffidati: in due si aggiungono a Theo Hernandez

Nella gara di sabato sera contro la Salernitana, il Milan avrà ben tre calciatori diffidati. Lo ha comunicato il Giudice Sportivo poc’anzi 

Sabato sera, il Milan ha la grande opportunità di portare a casa altri 3 punti preziosi e continuare quindi a capeggiare la testa della classifica di Serie A. A far da avversaria ci sarà la nuova Salernitana di Davide Nicola. Come annunciato, Stefano Colantuono è stato esonerato.

AC Milan
AC Milan (©LaPresse)

Toccherà quindi al tecnico ex Torino provare a risollevare le sorti della squadra campana. Il Milan non può e non deve assolutamente sottovalutare l’avversaria. Seppur inferiore sulla carta, vanta in rosa nuovi giocatori molto capaci. E l’arrivo dell’allenatore Nicola può trasmettere energia e stimoli importanti.

Dopo due giorni di riposo, i rossoneri torneranno ad allenarsi nella giornata di domani. La settimana passata è stata lunga e impegnativa, e si è conclusa nel migliore dei modi. 3 vittorie su 3 hanno permesso al Milan di conquistare semifinali di Coppa Italia e posto da capolista del campionato. Il riposo di due giorni è meritato quindi!

Ma da domani la testa sarà subito alla Salernitana, squadra che il Diavolo affronterà in trasferta e direttamente a Salerno. Pioli, come sempre, proverà la miglior formazione secondo le necessità che la gara richiede. E attenzione ai giocatori diffidati, che sono ben tre.


Leggi anche:


Theo Hernandez torna dalla squalifica, ma è ancora in diffida

Come comunicato dal Giudice Sportivo, il Milan conta attualmente in rosa tre giocatori diffidati. Uno è Theo Hernandez, che espulso contro l’Inter ha saltato la gara con la Sampdoria. Il francese era però diffidato già contro i nerazzurri e quindi contro Salernitana dovrà fare molta attenzione alle ammonizioni.

Gli altri diffidati sono Brahim Diaz e Ismael Bennacer, entrambi hanno ricevuto il cartellino giallo durante l’ultima di campionato contro i blucerchiati. Quarta ammonizione stagionale per i due, che contro la Salernitana, se impiegati da Pioli, dovranno cercare di non ricevere gialli. Al prossimo cartellino, sarà turno di stop per lo spagnolo e l’algerino.

Dopo la Salernitana, il Milan dovrà affrontare l’Udinese di Cioffi, e sarebbe importante arrivare alla sfida senza alcuna assenza pesante. In questo momento del campionato, c’è la necessità di aver ad ogni gara una rosa completa per portare a casa i 3 punti senza troppi ostacoli.