Milan, in attacco ecco Belotti: un colpo che divide

Il Milan sembra avere le idee chiare su come muoversi in estate. In attacco, il colpo da 90 sembra essere ancora una volta rinviato. Ecco la reazione dei tifosi

Il calciomercato del Milan della prossima stagione, nonostante sia solo febbraio, appare già ampiamente delineato. I rossoneri sono pronti a mettere le mani su Sven Botman e Renato Sanches. I due colpi dal Lille andranno a colmare le lacune in difesa e centrocampo, che potrebbe lasciare Alessio Romagnoli e Franck Kessie.

Varcheranno i cancelli di Milanello, anche Yacine Adli e Tommaso Pobega, volti freschi che aggiungeranno qualità e quantità alla mediana, che verosimilmente perderà anche Bakayoko, che non ha convinto.

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©LaPresse)

Il punto interrogativo maggiore del calciomercato del Milan continua ad essere l’attacco. Ad oggi appare davvero complicato fare previsioni su chi saranno i tre calciatori che formeranno il reparto offensivo. L’unico sicuro del posto appare essere Olivier Giroud, che nelle ultime partite, dopo essersi messo alle spalle tutti i guai fisici, sta conquistando il Milan a suon di goal.

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic è ancora una grande incognita, così come quello di Marko Lazetic. E’ presto per capire se Pioli potrà davvero puntare sul giovane serbo o se si dovrà andar a far le ossa altrove.


Leggi anche:


Torna di moda Belotti

Oggi – sulle pagine dei quotidiani sportivi, dedicati al Milan – è tornato di moda il nome di Andrea Belotti. Non è mai sembrata essere una prima scelta ma un’opportunità da cogliere. Come sempre raccontato, il Gallo, cuore rossonero fin da bambino, verrebbe di corsa al Milan. Maldini e Massara stanno valutando se affondare il colpo o puntare su altri profili.

Andrà capito quanto il Milan abbia intenzione, o la possibilità, di spendere la prossima estate. Il doppio colpo dal Lille potrebbe costare sui 55/60 milioni di euro e potrebbe esserci l’idea di intervenire sulla trequarti.

Il grande colpo in attacco, potrebbe dunque essere rimandato ancora. I tifosi sui social si stanno dividendo: chi punterebbe ad occhi chiusi su un tifoso rossonero, che ha offerto comunque garanzie in Serie A, chi mostra delusione perché il Milan rimanderebbe ancora una volta il colpo in attacco