Calciomercato Milan, colpo “italiano” a centrocampo | Arriva una conferma

Arriva una conferma sull’interessamento del club rossonero per un centrocampista che gioca in Serie A.

Il Milan è da tempo entrato nell’ottica di poter perdere Franck Kessie a fine stagione e sta valutando diversi giocatori per sostituirlo. Circolano tanti nomi in queste settimane.

Maldini Gazidis Massara
Paolo Maldini, Ivan Gazidis e Frederic Massara (©LaPresse)

Un profilo che piace molto a Paolo Maldini e Frederic Massara è sicuramente Renato Sanches, che ha caratteristiche diverse dall’ivoriano ma grandi qualità tecniche. Secondo diverse fonti di calciomercato, sarebbe proprio lui il preferito.

Ma la dirigenza ne ha anche altri nella lista, ovviamente. C’è la volontà di fare un investimento per migliorare un centrocampo che oggi ha in Sandro Tonali e Ismael Bennacer i titolari. Da valutare anche le situazioni di Tiemoué Bakayoko, Rade Krunic e Tommaso Pobega. Senza scordare che arriverà Yacine Adli, talento in grado di giocare sia in mediana che sulla trequarti.


Leggi anche:


Mercato Milan, un rinforzo può arrivare dalla Roma

Jordan Veretout
Jordan Veretout (©LaPresse)

Un altro centrocampista di cui si parla in chiave Milan negli ultimi giorni è Jordan Veretout. Il francese non ha legato con José Mourinho e probabilmente lascerà al Roma a fine stagione. La società rossonera aveva pensato a lui già nel calciomercato estivo 2019, però fu proprio la Roma a strapparlo alla Fiorentina.

Il giornalista Angelo Mangiante di Sky Sport oggi ha confermato che il Milan è interessato a Veretout. Al momento non risulta esserci una trattativa, però a Maldini e Massara l’ex mediano di Nantes, Aston Villa e Saint Etienne piace molto.

La Roma valuta circa 20 milioni di euro il francese classe 1993, il cui contratto scade a giugno 2024. Bisognerà vedere se la società rossonera si farà avanti concretamente per portarlo a Milanello oppure se per il centrocampo verranno fatte altre scelte.

La sensazione è che Veretout non sia in cima ai desideri del Milan, ma solo solo un’opzione che può essere considerata nel caso in cui le prime scelte dovessero sfumare. Giustamente, il management sportivo rossonero deve tenersi aperte più strade in vista della prossima sessione estiva del calciomercato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)