Calciomercato Milan, rinforzo dal Barcellona | Può arrivare gratis

In Spagna pensano che la società rossonera potrebbe guardare in casa Barcellona per rinforzare la squadra di Pioli.

I tifosi del Milan si aspettano alcuni investimenti nel prossimo calciomercato estivo. Se la qualificazione in Champions League verrà confermata, probabilmente il club metterà a segno alcuni colpi importanti.

Xavi
Xavi (©Getty Images)

Paolo Maldini e Frederic Massara sembrano intenzionati a investire soprattutto su un difensore centrale e su un centrocampista. Considerando che Alessio Romagnoli e Franck Kessie probabilmente partiranno a parametro zero alla scadenza del rispettivo contratto, servirà prendere dei sostituti.

Le opzioni più quotate per difesa e centrocampo sono sempre Sven Botman e Renato Sanches del Lille, anche se bisogna fare attenzione anche ad eventuali sorprese. Sorprese che potrebbero riguardare pure altri reparti e altri ruoli. La dirigenza rossonera è molto attenta alle occasioni che si possono verificare sul mercato.


Leggi anche:


Mercato Milan, da Barcellona a Milanello: si può fare il colpo?

Il Milan segue con attenzione alcune situazioni nei grandi club europei. C’è qualche giocatore che potrebbe partire e diventare un’interessante occasione di mercato per Maldini e Massara.

Depay Coutinho Mingueza
Memphis Depay, Philippe Coutinho e Oscar Mingueza (©Getty Images)

Secondo quanto rivelato da Sport.es, ci potrebbe essere un’uscita importante da Barcellona. Si tratta di Memphis Depay, scontento dello status che ha nella squadra blaugrana dopo l’arrivo di Xavi in panchina. Con il connazionale Ronald Koeman si sentiva più al centro del progetto, invece adesso sta pensando di andarsene al termine della stagione.

In Spagna scrivono che il suo futuro potrebbe essere in Italia, dove già diversi club hanno effettuato dei sondaggi. Vengono fatti i nomi di Milan, Inter e Juventus. La condizione per fare l’operazione, però, è che lui si liberi dal Barcellona per un trasferimento a titolo gratuito.

La società catalana lo aveva ingaggiato a parametro zero nella scorsa estate, dopo la scadenza contrattuale con il Lione. L’accordo con il Barça vale fino a giugno 2023 e prevede uno stipendio da circa 5 milioni di euro netti a stagione.

Depay spera ancora di convincere Xavi a dargli fiducia e spazio, però se non dovesse riuscire a cambiare la situazione valuterà l’addio. Spera di poter partire gratis o quasi, dato che il suo cartellino non è costato nulla al Barcellona. La dirigenza catalana, pur di liberarsi del suo stipendio, potrebbe farlo partire a titolo gratuito o in cambio di un indennizzo contenuto.