Djokovic rossonero: “Ringrazio Ibra. Speriamo di vincere lo Scudetto”

Parla Novak Djokovic, che non nasconde il suo essere tifoso del Milan. Ecco le sue dichiarazioni, in cui si sofferma sull’amicizia con Ibra

Le polemiche australiane sono ormai dimenticate (anche se non del tutto) e Novak Djokovic è così pronto all’esordio stagionale nel torneo di Dubai. Si troverà di fronte Musetti.

Novak Djokovic
Novak Djokovic (©LaPresse)

Un’occasione, per parlare di Italia, e anche di Milan. Il tennista, intervenuto sl sito del torneo degli Emirati Arabi, non ha mai nascosto la sua passione per i colori rossoneri.

Speciale l’amicizia con Zlatan Ibrahimovic, che nei giorni scorsi ha preso le sue difese: “Con Zlatan Ibrahimovic siamo amici – riporta gazzetta.it -, abbiamo parlato spesso della mia situazione in Australia. Mi ha anche sostenuto pubblicamente, cosa che apprezzo molto. Sono un tifoso del Milan e speriamo di poter vincere lo scudetto quest’anno”.


Leggi anche:


Djokovic, come detto, è dunque pronto a scendere in campo, dopo lo stop forzato a Melbourne: “Ci sono state molte emozioni dopo il mio ritorno dall’Australia, ho avuto bisogno di un po’ di tempo per riflettere e per riposarmi mentalmente – prosegue il tennista serbo – Poi, una volta ripreso, non vedevo l’ora di giocare a tennis e competere. Come mi hanno accolto gli altri giocatori qui a Dubai? Finora qui la maggior parte di quelli che ho visto, non ne ho visto molti, sono stati positivi e accoglienti. Non posso dire che fosse così in Australia. Era un po’ strano. Ma qui va bene finora”.