Milan, doppio colpo dalla Francia: pronti più di 50 milioni

Il Milan sta per accelerare su due obiettivi dichiarati. Entrambi giocano in Francia ma sono pronti a cambiare aria in estate.

La dirigenza del Milan ha un pregio assoluto. Sa sempre in anticipo ed in condivisione di idee come agire in chiave calciomercato. Tutte le scelte sono ben ponderate, sfruttando il lavoro degli osservatori e la grande capacità di intuizione del duo Maldini-Massara.

Maldini, Gazidis e Massara
Maldini, Gazidis e Massara (©LaPresse)

In vista della prossima stagione non ci si aspetta una rivoluzione strutturale, anzi. Il Milan è squadra già molto competitiva, come dice la classifica di Serie A o l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Ma non verrà disdegnato qualche colpo necessario, anche di alto livello.

In particolare, come confermato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan sta cominciando già in questi giorni a stringere i tempi per un doppio colpo proveniente dalla Francia. Due talenti assoluti, che sulla carta sembrano perfetti per rinforzare la rosa a disposizione di mister Stefano Pioli.


Leggi anche:


Contatti continui con il Lille. E gli agenti sono già d’accordo

Due profili che non rappresentano certo una novità nelle cronache di mercato del Milan. Si tratta infatti di calciatori già ampiamente ricercati dal club rossonero, anche nell’ultima sessione di mercato invernale.

Il Milan sta stringendo per Sven Botman e Renato Sanches. Entrambi calciatori del Lille, entrambi pronti a fare le valigie in estate per due ovvi motivi: la voglia di fare il salto di qualità in un altro campionato e la possibilità di guadagnare cifre anche superiori a quelle attuali percepite in Francia. Inoltre i rossoneri, secondo la classifica del momento, dovrebbero confermare la loro presenza in Champions League.

Botman e Sanches
Botman e Sanches (©LaPresse)

I contatti con il Lille sono continui e proficui, visti gli ottimi rapporti tra i due club. Intanto gli agenti sembrano già indirizzati verso un accordo: quelli di Botman sono già stati ospiti a Casa Milan per iniziare a mettere nero su bianco a livello contrattuale. Jorge Mendes invece (procuratore di Sanches) non dovrebbe faticare a trovare un’intesa con Maldini.

Il Milan ha pronta già l’offerta complessiva per i cartellini dei due calciatori. Circa 55 milioni di euro sul piatto: 30 per Botman, che fino a gennaio scorso veniva addirittura valutato sulla quarantina. Massimo 25 milioni per Renato Sanches, che è in scadenza a giugno 2023 e dunque senza rinnovo andrà ceduto dal Lille in estate.

Un esborso importante per due futuri titolari. Il centrale olandese ed il mediano portoghese potrebbero andare a rimpiazzare due partenze a costo zero della rosa del Milan. Ovvero Alessio Romagnoli e Franck Kessie, ancora lontani dall’ipotesi di rinnovare last-minute.