Calciomercato Milan, non solo Botman | In pole un altro difensore

La società rossonera non pensa solamente a Botman per la difesa: c’è anche un altro centrale nel mirino.

Non è un segreto che il Milan voglia rinforzare il reparto arretrato nella prossima sessione estiva del calciomercato. Alessio Romagnoli probabilmente se ne andrà a parametro zero alla scadenza del contratto, quindi è necessario prendere un sostituto.

maldini massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Da considerare anche le situazioni di Simon Kjaer e Matteo Gabbia. Il primo ha subito un grave infortunio e dunque bisognerà prestare attenzione alle sue condizioni fisiche quando rientrerà. Senza scordare che va per i 33 anni.

Il secondo, invece, potrebbe anche decidere di lasciare Milanello per giocare con maggiore continuità. Non va escluso che possano essere due i difensori centrali ad approdare alla corte di Stefano Pioli, se Gabbia dovesse partire (magari in prestito).


Leggi anche:


Mercato Milan, nuovo difensore: si pesca in Serie A?

Il Milan ha il sogno di mettere le mani su Sven Botman, olandese classe 2000 del Lille. Ci sono stati già contatti nel mercato di gennaio, ma il club francese non intendeva vendere il giocatore. Recentemente c’è stato un incontro con i suoi agenti e sembra che l’ex Ajax sia il preferito dalla dirigenza rossonera. Affare tutt’altro che low cost, dato che il cartellino dovrebbe costare sui 30-35 milioni di euro.

Gleison Bremer
Gleison Bremer (©LaPresse)

Un altro centrale difensivo che piace moltissimo al Milan è Gleison Bremer, che sta disputando una stagione di grande livello con il Torino. Il 24enne brasiliano è in Italia dal 2018 e ha avuto una crescita costante, è pronto per indossare la maglia di una squadra importante.

Oggi il quotidiano Tuttosport riferisce che il Milan sarebbe in pole position per Bremer. Seguono Juventus, Inter e Napoli. Tutte le big italiane stanno pensando all’ex Atletico Mineiro per rinforzare la propria retroguardia. Attenzione anche al Tottenham di Antonio Conte e al Bayern Monaco.

Il club rossonero è quello che si è mosso maggiormente per Bremer, considerato un’alternativa a Botman. Infatti, difficilmente il Milan prenderà entrambi. Anzi, è da escludere una spesa totale sui 60 milioni per due difensori. Nel caso, arriverà solamente uno dei due.

Urbano Cairo valuta il suo gioiello circa 40 milioni, mentre le pretendenti no vorrebbero andare oltre i 30. In ogni caso ci sarà da trattare per raggiungere un accordo e chiaramente il patron del Torino cercherà di guadagnare più soldi possibili da questa cessione.