Milan, occasione a costo zero | Ma sull’attaccante spunta la rivale

Il Milan potrebbe essere decisamente insidiato nella corsa al centravanti, che lascerà il proprio attuale club a parametro zero.

Già piuttosto chiare le strategie del Milan in vista della prossima stagione. Basta guardare le mancanze dell’attuale rosa a disposizione di Stefano Pioli per capire dove si dirigeranno le attenzioni degli uomini-mercato.

Milan-Torino
Milan-Torino (©LaPresse)

È noto come il club rossonero sia alla caccia di un difensore centrale e di un mediano dalle caratteristiche di ‘tuttocampista’. I possibili addiii per scadenza contrattuale di Alessio Romagnoli e Franck Kessie consigliano di virare proprio su due sostituti ideali. Ma anche l’attacco verrà rimpolpato in vista del prossimo campionato.

Al Milan serve un centravanti dall’età anagrafica meno ingombrante di Ibrahimovic e Giroud. Diverse le occasioni che il mercato estivo potrà concedere, anche da calciatori che sono pronti a svincolarsi dai rispettivi club. Veri e propri affari low-cost dunque all’orizzonte.


Leggi anche:


Torino addio: il Milan sfida la concorrente in Serie A

Tra le grandi occasioni della prossima sessione estiva 2022 c’è anche un nazionale azzurro pronto a svincolarsi. Si tratta di Andrea Belotti, capitano del Torino che però non sembra essere intenzionato ad accordarsi con il suo club per il rinnovo. A giugno lascerà molto probabilmente il Toro a costo zero, nonostante l’affetto della piazza granata.

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

Il ‘Gallo‘ è un pezzo pregiato che piace a diverse società. In primis viene accostato al Milan, che per l’appunto è alla ricerca di una prima punta con età e caratteristiche giuste per rimpiazzare il veterano Ibra. Belotti è un vecchio pallino, anche se nelle ultime stagioni tra infortuni e prestazioni insufficienti, è calato come prestigio.

I rossoneri stanno valutando seriamente l’investimento, magari puntando sul ritorno ad alti livelli di Belotti stesso. Ma non sono soli: secondo Tuttosport anche l’Atalanta è molto forte sul numero 9 granata. La squadra di Gasperini aveva già messo nel mirino Belotti la scorsa estate, qualora fosse stato ceduto Duvan Zapata.

Gli orobici puntano su un progetto serio e sulla possibilità di riportare a casa Belotti, visto che l’attaccante è nativo della provincia di Bergamo e ha iniziato a giocare nella vicina Albinoleffe. Duello dunque con il Milan per accaparrarsi uno dei calciatori italiani più talentuosi degli ultimi anni.

Entrambi i club potrebbero puntare sulla voglia spasmodica del ‘Gallo’ di tornare ad alti livelli e conquistare un’eventuale convocazione ai Mondiali di Qatar 2022. Stimolo in più per il giocatore classe ’93, sempre che l’Italia riesca prima a qualificarsi.