Milan, testa all’Udinese: squadra a Milanello

Il Milan è tornato a lavorare a Milanello in mattinata, dopo l’allenamento di ieri nel pomeriggio. Ancora attesa per Zlatan Ibrahimovic

Testa e gambe all’Udinese. Già ieri il Milan era tornato a lavorare a Milanello. Lo aveva fatto nel pomeriggio, oggi la squadra di Stefano Pioli si è allenata al mattino per preparare la partita in programma venerdì allo Stadio San Siro di Milano.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Saranno ancora una volta i rossoneri a giocare prima di Inter e Napoli. Tonali e compagni hanno dovuto aspettare fino a ieri sera per conoscere la reale classifica dopo la ventiseiesima giornata.

Un turno, come più volte sorprendente, che ha portato il Milan a non perdere punti sulle rivali, nonostante il pareggio contro la Salernitana. Anzi, i rossoneri hanno guadagnato sull’Inter, sconfitto contro il Sassuolo.

Il Diavolo, come detto, tornerà a giocare a San Siro e lo farà senza Ismael Bennacer, che verrà fermato dal giudice sportivo.

Ancora da monitorare è la situazione legata a Zlatan Ibrahimovic, che anche oggi non ha lavorato con il resto della squadra. Nei prossimi giorni potrebbe esserci un riavvicinamento graduale al gruppo ma è una situazione, come accade sempre con lo svedese, che va monitorata giornalmente. L’obiettivo è quella di poter essere a disposizione per il derby di Coppa Italia, in programma il prossimo 1 marzo.


Leggi anche:


REPORT

Come si legge sul sito ufficiale del Milan, la squadra è stata divisa in due gruppi per l’allenamento odierno. Il primo, composto dagli undici partenti di Salerno, ha iniziato il lavoro in palestra, dove ha effettuato l’attivazione muscolare e una serie di lavori sulla forza prima di uscire sul campo, il ribassato, dove ha disputato una serie di partitelle su campo ridotto.

Gli altri componenti della rosa, dopo aver svolto l’attivazione muscolare in palestra, sono usciti sul centrale, dove hanno proseguito il riscaldamento con alcune esercitazioni sul possesso. A seguire, questo gruppo ha disputato una partita di allenamento a ranghi misti contro la formazione Primavera.

Anche domani, è previsto un allenamento al mattino. La consueta conferenza stampa, ci sarà alla vigilia, giovedì 24 febbraio, alle ore 14.30.