Calciomercato Milan, il trequartista va in Spagna | Prezzo eccessivo

Il club rossonero potrebbe prendere un nuovo trequartista in estate: ma uno dei profili che piacciono potrebbe trasferirsi in Spagna.

Una delle critiche fatte alla dirigenza del Milan già dopo l’ultima sessione estiva del calciomercato è quella riguardante il fatto di non aver preso un sostituto di Hakan Calhanoglu. Effettivamente, nell’organico manca un fantasista.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

C’è stata la conferma di Brahim Diaz nel ruolo, però non c’è una vera alternativa. Spesso Stefano Pioli si è ritrovato a mettere Rade Krunic trequartista oppure a provare anche Franck Kessie in tale posizione. Un vice dello spagnolo avrebbe fatto comodo.

Paolo Maldini e Frederic Massara avevano provato a prendere un altro calciatore per quel ruolo, però hanno incontrato varie problematiche. È stato preso Yacine Adli, ma per risparmiare sul costo del cartellino è stato lasciato in prestito al Bordeaux per una stagione. L’ex PSG può agire sia sulla trequarti che da centrocampista. Le qualità tecniche e l’abilità nel leggere le situazioni di gioco non gli mancano.


Leggi anche:


Milan, un fantasista verso il ritorno nella Liga

Al Milan si dovrà decidere se utilizzare Adli da trequartista oppure da centrocampista. Questa scelta sarà importante per poi capire se la dirigenza prenderà un altro numero 10, considerando pure che Brahim Diaz sta avendo un rendimento altalenante in questa stagione.

Luis Alberto
Luis Alberto (©Ansa Foto)

Uno dei nomi accostati al club rossonero più volte è quello di Luis Alberto, che potrebbe lasciare la Lazio a fine stagione. Lo spagnolo ha avuto non pochi problemi con Maurizio Sarri, il feeling non è scattato tra i due. Claudio Lotito potrebbe cederlo e mettere a bilancio un’altra grande plusvalenza.

La Gazzetta dello Sport piega che il patron biancoceleste ha fissato a 40 milioni di euro il prezzo del giocatore. Una valutazione decisamente elevata e che complica non poco un eventuale trasferimento. Viene confermato l’interesse del Siviglia, di cui si era già parlato nelle settimane scorse.

A Luis Alberto non dispiacerebbe fare ritorno nella sua Spagna. Nella Liga ha già vestito le maglie di Siviglia, Malaga e Deportivo La Coruna. L’andaluso classe 1992 valuterà le offerte che gli arriveranno e prenderà una decisione assieme alla Lazio.

Il Milan sembra tagliato fuori, considerando che Luis Alberto è troppo costoso e non è più giovanissimo. Sarebbe un buon rinforzo per Pioli, però difficilmente approderà a Milanello nella prossima finestra estiva del calciomercato.