Calciomercato Milan, sfuma un colpo a zero | Rinnova il contratto

Un potenziale rinforzo a parametro zero sembra allontanarsi per il club rossonero: ci sono novità dalla Germania.

Il Milan rischia di perdere Alessio Romagnoli e Franck Kessie a parametro zero, ma è a sua volta attento a quei giocatori che potrebbero arrivare con la medesima formula. Ce ne sono diversi interessanti tra coloro che sono in scadenza di contratto a giugno 2022.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Un nome che spesso è stato accostato al club rossonero è quello di Andrea Belotti, un attaccante che potrebbe fare comodo a Stefano Pioli. Ha sempre detto di essere stato tifoso milanista fin da piccolo e sicuramente arriverebbe a Milanello con un carico di motivazioni importante.

Il suo eventuale approdo al Milan è certamente legato anche al futuro di Zlatan Ibrahimovic. Se il centravanti svedese dovesse rinnovare, è improbabile che il Gallo arrivi a Milano. Oltre a Belotti, comunque, c’è anche un altro potenziale parametro zero che farebbe comodo in attacco.


Leggi anche:


Mercato Milan, un attaccante rimane in Bundesliga

Andrej Kramaric
Andrej Kramaric (©LaPresse)

Tra gli attaccanti che a fine stagione possono partire “gratuitamente” c’è Andrej Kramaric, già accostato al Milan nell’estate 2019. Allora era Zvonimir Boban, croato come lui, a spingere per il suo arrivo in maglia rossonera. Tuttavia, l’operazione non andò in porto e il classe 1991 rimase all’Hoffenheim.

Adesso il Milan e altre squadre hanno la possibilità di riprovarci, assicurandoselo a parametro zero. Tuttavia, dalla Germania i colleghi di Sport Bild rivelano che Kramaric probabilmente rimarrà all’Hoffenheim. Il direttore sportivo Alexander Rosen sta negoziando con il padre Josip e ci sono chance elevate che le parti arrivino a un accordo per rinnovare il contratto.

Per il Milan e le altre società interessate sembra allontanarsi la possibilità di ingaggiare l’ex Leicester City. Si attendono conferme nei prossimi giorni, però Sport Bild è una fonte autorevole e potrebbe averci preso sulla questione.

In queste settimane l’attaccante croato è stato accostato pure a Inter e Valencia. Vedremo se alla fine rimarrà effettivamente in Bundesliga con il suo attuale club oppure deciderà di cambiare maglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)