Deulofeu, voglia di Milan? Quel gesto a fine partita e il commento social… – VIDEO

Lo spagnolo ex rossonero ieri ha giocato da avversario a San Siro. A fine gara si è reso protagonista di un bel gesto: sarebbe felice di tornare

Archiviata la delusione per il pareggio interno con l’Udinese, è tempo di guardare avanti per il Milan. Adesso il calendario è fitto di impegni che possono rivelarsi decisivi per il prosieguo della stagione. Martedì la sfida all’Inter in Coppa Italia (è sfida a distanza anche per la vetta di Serie A), poi il Napoli in campionato.

Deulofeu in Milan-Udinese
Deulofeu in Milan-Udinese (©LaPresse)

Ora non si può più sbagliare, questa volta per davvero. C’è bisogno del miglior Milan se si vuol fare la voce grossa in Italia. Torniamo però per un attimo alla sfida di ieri, evitando qualsiasi tipo di analisi tecnico-tattica o commenti sull’arbitraggio. Focalizziamoci su ciò che è successo a fine partita. Mentre tutto il Milan accerchiava l’arbitro, e tutto l’Udinese si abbracciava esultando per il pareggio quasi come fosse una vittoria, c’era un giocatore che si è estraniato da tutto ed è andato da un’altra parte.

Parliamo di Gerard Deulofeu. L’esterno spagnolo ieri è tornato a San Siro da avversario con la maglia bianconera. Ha disputato anche una discreta partita, anche se non è riuscito ad incidere. E’ anche andato vicino al gol “beffa” all’ultimo minuto di recupero, in quel frangente Maignan è stato molto bravo a distendersi sulla propria sinistra e a mettere la palla in calcio d’angolo. C’è un gesto di cui vogliamo parlare, quello di Deulofeu dopo il triplice fischio.


Leggi anche:


Su Twitter Deulofeu dimostra tutto l’affetto per il Milan

Gerard Deulofeu a partita terminata si è diretto immediatamente verso la Curva Sud. Lo ha fatto per andare a salutare i tifosi del Milan e per regalare loro la sua maglia. L’ex Watford ha un ricordo bellissimo dell’esperienza al Milan e ha voluto ripagare così l’affetto del popolo rossonero. Con Montella allenatore, Gerard ha vestito i colori milanisti nella stagione 2016/2017, poi però non fu riscattato dalla dirigenza dell’epoca.

Un errore secondo i tifosi, che sarebbero felici di riabbracciare Deulofeu. Negli ultimi si parla di un possibile interessamento nei suoi confronti per quello che dunque sarebbe un gradito ritorno. Un ritorno che apparentemente farebbe contento lo stesso giocatore, e il post che ha condiviso su Twitter (che vi lasciamo qui) dice tutto. Un “Vamos” seguito da diverse emoji che potrebbero avere un senso logico. O lo abbiamo pensato solo noi?