Kessie, dalla Spagna: “Accordo vicino, è ad un passo”

Arrivano indiscrezioni importanti dalla Spagna. Il rossonero ha ormai scelto la sua prossima destinazione, sarà addio a giugno…

La telenovela riguardante Franck Kessie sta finalmente arrivando alla sua fine. È ormai certo che il centrocampista ivoriano non rinnoverà il suo contratto in rossonero, nonostante le sue intenzioni sembravano altre ad inizio stagione.

Franck Kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

Le sue parole per La Gazzetta dello Sport non si sono mai concretizzate in fatti, ed ecco che a giugno l’ivoriano lascerà Milanello per una nuova esperienza. In questi mesi, dato il mancato rinnovo, una miriade di voci di mercato hanno avvolto il giocatore e i presunti club interessati.

Si pensava che la destinazione più probabile per l’ivoriano fosse l’Inghilterra. Tottenham, Liverpool, Arsenal, Newcastle, Everton…tante società di Premier League sembrano aver fatto (e probabilmente continuano a farlo) il filo a Franck Kessie. Soprattutto gli Spurs, con alla guida Antonio Conte, hanno fatto un pressing aggressivo per ottenere le prestazioni del mediano.

Secondo diverse fonti, il Tottenham avrebbe voluto Kessie già a gennaio. È chiaro però che le intenzioni dell’ivoriano e del suo agente fossero ben altre. Continuare in rossonero sino a a giugno significherebbe per Franck lasciare il Milan a parametro zero, e quindi poter trovare offerte più vantaggiose dal punto di vista economico da altri club.

Il ragionamento fila liscio, peccato che tale modalità non porterà alcun beneficio al Diavolo, che perderà un giocatore dal valore di 40-50 milioni di euro senza incassare nulla. Ad ogni modo, tornando alla possibile destinazione, pare che Kessie abbia già scelto. Non andrà in Inghilterra ma in Spagna.


Leggi anche:


Milan, Kessie si avvicina al Barcellona

Sarà con tutta probabilità la Liga il prossimo campionato in cui giocherà Franck Kessie. Il noto tabloid SPORT ha riferito che ormai manca pochissimo per definire il trasferimento di Kessie al Barcellona in estate. Pare che i blaugrana e il giocatore abbiano già definito, seppur approssimativamente, i loro accordi economici.

I contatti tra le parti, secondo la medesima fonte, sono iniziati a gennaio e si sono intensificati maggiormente nelle ultime settimane. Ciò fa pensare che l’offerta di ingaggio del Barcellona superi in maniera sostanziale quella fatta dal Milan per il rinnovo. Ricordiamo che Maldini e Massara si sono spinti ad offrire all’ivoriano poco più di 6 milioni di euro netti a stagione. Proposta che non ha soddisfatto le pretese del giocatore e di George Atangana. 

Il Barca si appresta quindi a mettere a segno un buon colpo a parametro zero. L’arrivo di Franck Kessie consentirebbe ai blaugrana di sostituire un veterano come Sergio Busquets. Lo spagnolo è ormai ai titoli di coda con il Barcellona.