Clamoroso Kessie: addio Milan, resta in Serie A!

Arrivano conferme sulla partenza del calciatore del Milan. Ma le ultime info parlano di una possibile permanenza nella massima serie.

Non sarà certamente una rivoluzione quella che effettuerà il Milan nell’estate 2022. I dirigenti rossoneri sanno di poter ripartire da una base importante e da diversi calciatori che verranno blindati in queste settimane con nuovi accordi.

kessie
Franck Kessie (ANSA)

Ma qualcosa cambierà, anche di molto rilevante. Inevitabile per Paolo Maldini e soci intervenire sul mercato in entrata in almeno un paio di reparti. Non tanto per migliorarli, ma più che altro per rimpiazzare alcuni calciatori in partenza.

Uno di questi è ovviamente Franck Kessie. L’ivoriano è da mesi al centro delle cronache di mercato per il suo mancato rinnovo contrattuale; ciò inciderà anche sulla chiusura del rapporto con il Milan e sull’ormai decisa partenza a costo zero al termine del campionato in corso.


Leggi anche:


L’addio è certo. Ma occhio all’ennesimo ‘tradimento’

Il centrocampista classe 1996 ha già da tempo preso una decisione drastica. Non rinnoverà con il Milan, visto che il club rossonero non accontenterà la richiesta da quasi 9 milioni netti a stagione per il nuovo contratto.

Il club a sua volta non cambierà idea sulla politica del tetto ingaggi. Non dovranno superare una certa soglia e non si faranno patti sanguinosi e autolesionisti con gli agenti. Come già accaduto con Donnarumma e Calhanoglu, svincolatisi per via delle richieste fin troppo care.

E proprio Calhanoglu potrebbe essere l’esempio per il futuro di Kessie. Secondo la Gazzetta dello Sport, l’ivoriano avrebbe preso una clamorosa decisione sulla sua futura squadra. Vuole restare in Serie A, senza dare retta ai rumors che lo vedrebbero sbarcare in Premier League o nella Liga spagnola.

La pazza idea si chiama proprio… Inter! I rivali cittadini e storici del Milan sarebbero pronti a fiondarsi su Kessie a costo zero, come fatto a sorpresa un anno fa per Calhanoglu. Un colpaccio low-cost che rinforzerebbe il centrocampo nerazzurro e rappresenterebbe l’ennesimo tradimento per il Milan ed i suoi tifosi.

Voci tutte ancora da confermare, ma è inevitabile assicurate come Kessie piaccia all’Inter da molto tempo. Anni fa si vociferò persino di una trattativa di scambio tra le due milanesi, con l’africano verso il passaggio ad Appiano Gentile ed uno tra Vecino e Politano diretto invece a Milanello.

Ora però il trasferimento dall’altra sponda dei Navigli sembra più fattibile e vicino. Il Milan può farci poco o nulla, tutto dipenderà dalle scelte di Kessie e dalle alternative di mercato che gli si presenteranno da qui a giugno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)