Milan, nuove conferme | Super colpo dal Real Madrid possibile!

In Spagna sono sicuri: il Milan ha messo nel mirino il giocatore del Real Madrid come possibile colpo estivo. Ma non è l’unica italiana…

Le indiscrezioni degli ultimi giorni continuano a trovare conferma, soprattutto in Spagna. Proprio dal paese iberico è inizialmente filtrata voce che il Milan fosse sulle tracce del talento del Real Madrid, e ancora oggi arrivano ulteriori conferme. Per l’estate, Paolo Maldini potrebbe tentare il colpaccio.

Real Madrid
Real Madrid (©LaPresse)

Marco Asensio può lasciare la capitale spagnola a giugno, e già diversi club hanno cominciato i loro sondaggi. Il Milan non è solo nella corsa al fantasista, dato che anche la Juventus sta monitorando con attenzione la sua situazione. Il Real Madrid ha ormai aperto alla cessione del talento offensivo, e in estate sarà quasi certo un suo trasferimento.

Come ben risaputo, Asensio vedrà scadere il suo contratto con i blancos nel 2023, e al momento non filtra nessuna positività sul rinnovo. Anzi. Pare che lo spagnolo in primis voglia iniziare una nuova esperienza e mettersi in gioco in una realtà diversa da quella di Madrid. Non sarà facile a giugno mettere le mani su Marco, dato che la concorrenza sarà spietata.

Al momento, Milan e Juventus appaiono comunque i club più interessati. A confermare la notizia è Mundo Deportivo. Il noto tabloid spagnolo si è detto certo dell’indiscrezione di mercato. C’è però un problema sostanziale all’ingaggio di Marco Asensio, ed è puramente di natura economica.


Leggi anche:


Milan, il trequartista dal Real Madrid: c’è solo un problema

Se Mundo Deportivo conferma l’interesse di Milan e Juve per Marco Asensio, Sport, altro celebre tabloid spagnolo, fornisce dettagli in più in merito al costo del cartellino del giocatore. Il Real Madrid ha aperto sì alla cessione del talento offensivo, ma fissando un prezzo davvero alto. Almeno secondo quanto riporta Sport.

Marco Asensio
Marco Asensio (©LaPresse)

Pare che i blancos siano pronti a richiedere una somma vicina ai 50 milioni di euro per privarsi di Asensio. Un costo certamente troppo oneroso, considerando che il suo contratto con le merengues andrà in scadenza tra un anno. Il Real vuole probabilmente approfittare della vendita di un suo elemento pregiato per racimolare una sostanziale somma da reinvestire nel mercato in entrata. E si sa, Florentino Perez si appresta ad accogliere in squadra un giocatore dal calibro di Kylian Mbappè. 

Il francese arriverà sì a parametro zero, ma si discute di accordi sull’ingaggio stagionale davvero mostruosi.

Tornando a Marco Asensio: in Spagna sono sicuri, Milan e Juventus sono in prima fila. Una delle due italiane sarà in grado di appropriarsi del giocatore? E se si, attraverso quale sacrifico economico? Non ci resta che attendere.