Incredibile a San Siro: il Milan domina ma pareggia 2-2, Pioli sbaglia i cambi

Milan-Roma in diretta live, risultato in tempo reale e aggiornamenti minuto per minuto da San Siro sulla partita di Serie A in programma per la 17^ giornata

Prima volta a San Siro in questo nuovo anno per il Milan, che attende la Roma per il posticipo della 17^ giornata di Serie A. I rossoneri, dopo aver superato senza problemi la Salernitana lo scorso 4 gennaio, tornano in campo con l’obiettivo di rispondere alla Juve e allungare sull’Inter, fermato dal Monza.

Milan Roma diretta live
La diretta live di Milan-Roma e risultato in tempo reale – MilanLive.it

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI MILAN-ROMA

94′ – Gol della Roma, Abraham segna sugli sviluppi di una punizione.

87′ – Gol della Roma, Ibanez di testa riapre la partita.

73′ – Tonali ammonito ed era diffidato: salterà Lecce-Milan

70′ – Prima sostituzione per Pioli: entra Pobega al posto di Brahim Diaz

60′ – Conclusione di Brahim Diaz da fuori area, palla fuori dallo specchio

46′ – Secondo tempo iniziato

Il primo tempo

45′ – Primo tempo finito, il risultato è di 1-0, Kalulu in gol.

45′ – Ammonito Zaniolo per fallo su Theo Hernandez

29′ – GOOOOOOOOOOOL! Pierre Kalulu di testa sblocca il risultato dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

9′ – Ammonito Celik per fallo su Theo Hernandez

1′ – La partita è iniziata

Milan-Roma, le formazioni ufficiali

Pioli sceglie lo stesso 11 che ha vinto in settimana contro la Salernitana. Confermato nel ruolo di trequartista Brahim Diaz e non De Ketelaere, che partirà ancora dalla panchina. In difesa Calabria a destra e il solito Theo Hernandez a sinistra, al centro Kalulu e Tomori. A centrocampo il solito duo con Tonali e Bennacer, quest’ultimo vicinissimo al rinnovo di contratto fino al 2027. Leao a sinistra, Saelemaekers a destra e Giroud centravanti. Il francese deve riscattarsi dopo aver fallito due reti all’Arechi di Salerno.

La Roma, invece, ancora senza lo squalificato Mourinho in panchina, schiera la solita difesa a tre guidata da Smalling centrale, Mancini a destra e Ibanez a sinistra. Un centrocampo offensivo con Pellegrini insieme a Cristante, poi Celik esterno a destra e Zalewski a sinistra. In attacco rientra Abraham dal primo minuto dopo la clamorosa esclusione del precedente match; dietro di lui i soliti Dybala e Zaniolo, recuperato dai leggeri fastidi accusati proprio nella sfida vinta contro il Bologna.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. A disp.: Mirante, Nava, Bozzolan, Dest, Gabbia, Thiaw, Adli, Bakayoko, Pobega, Vranckx, De Ketelaere, Lazetic. All. Pioli

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Abraham. A disp.: Boer, Svilar, Kumbulla, Spinazzola, Vina, Bove, Camara, Matic, Thirovic, Volpato, Belotti, Majchrzak, El Shaarawy, Shomurodov, Solbakken. All. Foti