nigel de jong
Nigel de Jong in azione (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Anche nel pre-partita del derby Milan-Inter c’è stata la conferma da parte di Adriano Galliani che il mercato rossonero in entrata è chiuso. Notizia che la tifoseria, ovviamente, non ha accolto positivamente visto che alcune mancanze della squadra sono evidenti nonostante la trionfale vittoria nella stracittadina milanese.

In questo momento la società di via Aldo Rossi è attiva solo nelle cessioni, in particolare quelle di Nigel de Jong e di Antonio Nocerino che sembrano essersi sbloccate nelle ultime ore e l’ufficialità del loro addio non dovrebbe tardare ad arrivare.

Calciomercato Milan, De Jong e Nocerino vanno in MLS

Per quanto riguarda il centrocampista olandese, pare ormai in dirittura d’arrivo il suo trasferimento ai Los Angeles Galaxy. Ieri dalla California sono giunte notizie che davano l’operazione praticamente per fatta. Il Milan risparmierà circa 3 milioni di euro netti all’anno sul monte ingaggi. Il suo addio si è reso necessario dato che Sinisa Mihajlovic non lo considera una prima scelta per il centrocampo. Da titolare a inizio stagione, via via De Jong si è ritrovato ad essere una riserva e ciò lo ha spinto lontano da Milanello. Nella Major League Soccer può trovare nuovi stimoli e un’esperienza di vita diversa. Intanto è arrivata l’ufficialità della sua risoluzione contrattuale.

Chi può raggiungerlo negli Stati Uniti è Nocerino. Per alcuni giorni è stato in trattativa con il DC United di Erick Thohir, ma l’intesa non è stata raggiunta ed è rispuntato fuori l’Orlando Galaxy in cui milita Ricardo Kakà. La Gazzetta dello Sport spiega che il giocatore è vicino a un accordo e potrebbe volare in Florida nelle prossime ore. Anche in questo caso il Milan si andrebbe a liberare di uno stipendio superfluo, considerando che l’ex Palermo è praticamente ai margini della squadra da mesi. Già nella scorsa estate si tentò di cederlo, ma l’ingaggio da 1,9 milioni netti annui frenò le pretendenti. Ora che metà importo è stato già pagato dai rossoneri, lo scenario è cambiato e l’ipotesi MLS si è fatta più concreta che mai.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it