Home Calciomercato Milan El Shaarawy-Roma, deadline il 22: sennò torna al Milan

El Shaarawy-Roma, deadline il 22: sennò torna al Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40
Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La data del 22 giugno si avvicina sempre di più. Entro la mezzanotte di mercoledì la Roma dovrà far sapere al Milan se riscatta Stephan El Shaarawy. La cifra pattuita a gennaio per il trasferimento definitivo è di 13 milioni di euro, non trattabili.

Il canale tematico Milan Channel, in odore di radicali cambiamenti voluti da Barbara Berlusconi, ha spiegato che si i giallorossi non chiariranno la loro volontà entro il giorno fissato c’è la concreta possibilità che il Faraone torni ad essere a tutti gli effetti un giocatore rossonero. Solo in seguito verrebbe ridiscusso il suo futuro per cercare una nuova eventuale destinazione.

Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma, più volte ha ribadito la volontà di riscattare il giocatore. Però a pochi giorni dalla deadline stabilita la società capitolina non ha ancora provveduto ad esercitare il diritto di riscatto da 13 milioni di euro.

Non va escluso che i giallorossi possano provare a trattare nuovamente l’acquisto di El Shaarawy dal 1° luglio, quando avranno ormai chiuso il bilancio della stagione 2015/2016 e dunque l’eventuale acquisto del ragazzo peserebbe su quello successivo. Si è parlato di un possibile scambio che coinvolgerebbe Leandro Peredes. L’argentino piace molto al Milan e in particolare a Marco Giampaolo. Il possibile prossimo allenatore rossonero lo ha allenato con profitto a Empoli. C’è quindi la possibilità che si ritrovino insieme a Milanello presto.

L’intenzione chiara di El Shaarawy è quella di restare alla corte di Luciano Spalletti, colui che lo ha rilanciato. Forte di questo, la Roma potrebbe appunto negoziare un nuovo accordo con Adriano Galliani prossimamente. Si sa che la volontà dei giocatori è sempre determinante nelle operazioni di calciomercato. Il Milan, che vanta ottimi rapporti con la società romanista, potrebbe essere disposto a trovare una nuova intesa per il trasferimento del Faraone.

 

Redazione MilanLive.it