Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il centrocampo è sicuramente il reparto in cui il club rossonero dovrà intervenire in maniera più pesante in estate. Su MilanLive scriviamo da tempo che servono investimenti in quel settore, che attualmente non ha interpreti di alto livello e che necessita invece di innesti di un certo tipo per fare un salto di qualità.

Il Corriere dello Sport oggi scrive che la mediana sarà principale oggetto della campagna di rafforzamento della nuova proprietà cinese in estate. Non a caso Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone, futuri dirigenti del Milan, stanno già lavorando in queste settimane su alcuni nomi. Tour di scouting, contatti e sondaggi sono già partiti. Sarà importante riuscire a trovare il giusto mix tra gioventù ed esperienza, così da avere un reparto di ottimo profilo per puntare al ritorno in Champions League.

Centrocampo Milan: i nomi per l’estate

Questa sera Mirabelli sarà a Firenze per Fiorentina-Borussia Moenchengladbach di Europa League. I centrocampisti nel mirino saranno Milan Badelj, Christopher Kramer e Mahoud Dahoud. Il croato della squadra di Paulo Sousa è un nome ricorrente nelle cronache di calciomercato riguardanti il club rossonero. Va in scadenza nel giugno 2018 e pertanto in estate partirà. Piace molto a Vincenzo Montella. Sia per lui che per gli altri due colleghi tedeschi menzionati sono già stati effettuati dei sondaggi, stando a quanto scritto dal Corriere dello Sport.

Resta sempre viva la pista che porta a Cesc Fabregas del Chelsea. Lo spagnolo è considerato una buona idea per il ruolo di playmaker davanti alla difesa, un elemento di qualità ed esperienza. Il CorsSport scrive che l’ex Barcellona è considerato alternativo rispetto a Kramer e Luiz Gustavo (Wolfsburg). Invece Dahoud è una mezzala e in questo momento sarebbe in concorrenza con Corentin Tolisso, che però il Lione valuta circa 40 milioni di euro. Dall’Inghilterra è spuntato fuori pure il nome di Moussa Sissoko, 27enne francese in uscita dal Tottenham. E le ultimissime voci parlano pure di Javier Pastore, più trequartista che centrocampista.

 

Redazione MilanLive.it