Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – I dirigenti del Milan hanno sempre ribadito che, ad oggi, non c’è la necessità di vendere i proprio calciatori migliori. Ma le possibilità continuano ad esserci.

La riammissione dei rossoneri in Europa League allontanano le voci di possibili addii, ma la situazione va comunque tenuta d’occhio. Leonardo Bonucci al Paris Saint-Germain è stata una forte indiscrezione di questi ultimi giorni, ma il tweet pubblicato dal difensore potrebbe aver cambiato le cose. Resta da capire la questione Gianluigi Donnarumma, mai davvero fuori da ogni discorso di mercato. Per lui si sta facendo spazio l’ipotesi Chelsea, dove troverebbe Maurizio Sarri come allenatore.

Calciomercato Milan, scambio Donnarumma-Morata difficile

I Blues potrebbero chiudere a breve un’operazione importante con il Real Madrid, che porterebbe Thibaut Courtois in Spagna per circa 35,5 milioni. Per sostituirlo, la società londinese, secondo Evening Standard, avrebbe messo il mirino proprio sul giovane portiere rossonero. In questi giorni si è parlato anche di Reina come possibile obiettivo di Sarri, ma è uno scenario difficile da ipotizzare visto che l’ex Napoli è appena arrivato al Milan. A proposito di questa voce: si è anche diffusa un’indiscrezione in merito ad un possibile scambio fra Donnarumma e Alvaro Morata, primo obiettivo del Diavolo per rinforzare il proprio attacco.

Ma, secondo il tabloid inglese, è difficile pensare che le due società possano trovare un accordo per uno scambio. Più probabile, invece, separare le due trattative. Morata è valutato dal Chelsea circa 58 milioni di sterline, cifra leggermente più alta rispetto al valore attuale di Gigio. Ecco perché i rossoneri potrebbero cedere il portiere e con l’incasso, più un altro piccolo conguaglio, fare un’offerta all’attaccante spagnolo. Ma si tratta di una semplice ipotesi del momento. L’operazione è comunque estremamente complicata a causa dei paletti imposti dall’UEFA e che il Milan non può permettersi di non rispettare..

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it