RAI – Panchina Milan, Patrick Vieira nuovo nome a sorpresa

vieira patrick
Patrick Vieira (©Getty Images)

NEWS MILAN – In quest’ultimo mese tanti allenatori sono stati accostati al Milan. Alcuni nomi scontati, altri a sorpresa: Mark van Bommel per esempio, o anche l’ultimo fatto da ‘Rai Sport’, Patrick Vieira.

I rossoneri sono a caccia del profilo giusto per il nuovo ciclo. I tifosi vogliono un tecnico forte, già con esperienza: il sogno è Antonio Conte, che però sembra ormai promesso sposo dell’Inter dopo aver assaggiato la possibilità di un ritorno alla Juventus. Escluso anche Maurizio Sarri, altro nome con tanti consensi fra i sostenitori rossoneri. L’ex Napoli però ha ribadito anche oggi la voglia di rimanere in Premier League, ma soprattutto ha smentito l’ipotesi di un ritorno in Italia.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Di Francesco resta in pole

Secondo ‘Rai Sport’, l’ultimo profilo analizzato da Leonardo e Paolo Maldini sarebbe quello di Vieira, attuale allenatore del Nizza. Da calciatore ha vestito la maglia del ‘Diavolo nella stagione 1995-1996, ma non lasciò il segno. Molto meglio all’Arsenal – dove è diventato una leggenda -, alla Juventus e poi all’Inter, prima di andare al Manchester City e chiudere la carriera. Sicuramente non è l’uomo giusto per rialzare le sorti del Milan: serve un tecnico con esperienza, di spessore. Il francese ha allenato il New York City e quest’anno in Ligue 1, dove però non ha ottenuti grandi risultati. Ecco perché ci sentiamo di allontanare questa voce. Il nome più caldo resta quello di Eusebio Di Francesco. L’ex Roma, per qualità di gioco e personalità, è il nome che convince maggiormente la dirigenza rossonera. I contatti sono continui, anche se Leonardo ha già smentito ufficialmente la voce. Resta lui in pole, ma occhio ad eventuali sorprese. In molti non se la sentono ancora di escludere Conte. Piace anche Marco Giampaolo, reduce da buone stagioni alla Sampdoria. Lui stesso ha dichiarato di sentirsi pronto per fare il salto di qualità- Già in passato fu molto vicino al Milan di Adriano Galliani nell’estate del 2016, poi però la scelta ricadde su Vincenzo Montella. Ma l’addio di Gennaro Gattuso a fine anno non è così scontato, soprattutto se dovesse arrivare quarto.

 

Redazione MilanLive.it