Musacchio, posto a rischio: il Milan cerca un altro titolare

Calciomercato Milan: quale futuro per Mateo Musacchio? Con Marco Giampaolo è destinato alla panchina, in attesa del difensore centrale che la dirigenza acquisterà entro l’estate. 

Mateo Musacchio
Mateo Musacchio (©Getty Images)

Mateo Musacchio ha chiuso la seconda stagione nel Milan tra alti e bassi, come molti compagni del resto. Con Gennaro Gattuso ha giocato spesso titolare, anche a causa dell’infortunio accorso a Mattia Caldara.

Al fianco di Alessio Romagnoli però non ha dimostrato assoluta affidabilità. Anzi, spesso è stato colpevole di qualche gol subito. Non è più giovanissimo (classe 1990), compirà 29 anni il prossimo agosto e il suo futuro al Milan è in dubbio.

Non risultano ad oggi offerte per Musacchio arrivate al tavolo di via Aldo Rossi, ma con Marco Giampaolo il centrale argentino è destinato alla panchina. Sarà la prima riserva dei titolari, almeno fin quando non tornerà al massimo della condizione Mattia Caldara.

Le condizioni di Caldara, Calabria e Bonaventura

Musacchio-Milan: ancora insieme, ma in panchina!

È facile capire che Musacchio la prossima stagione non sarà la prima scelta. Anzi, proprio le idee della nuova dirigenza rossonera da diverse settimane vanno nella nota direzione: cercare un difensore centrale esperto e che dia garanzie per giocare da titolare al fianco di capitan Alessio Romagnoli.

Musacchio, come più volte ribadito, non fornisce assolute garanzie al Milan ed in particolare a Marco Giampaolo. Va bene come riserva, ma da titolare le idee vanno in altre direzioni. Non però su Dejan Lovren, che il Liverpool non ha intenzione di cedere. Il difensore croato era uno degli indiziati per vestire rossonero, ma Jurgen Klopp non vuole lasciarlo partire questa estate.

Milan che dunque, mentre sta completando i rinforzi per il centrocampo (si lavora a Veretout dopo aver chiuso per Krunic e Benaccer), dovrà pensare anche al ruolo di difensore centrale. Servirebbe un profilo “alla Thiago Silva”, per intenderci. Con il brasiliano che però sembra destinato a rimanere un sogno, anche e soprattutto per via del fatto che questa stagione i rossoneri non giocheranno la Champions League.

Calciomercato Milan LIVE, le notizie di oggi 7 luglio

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it