Home Calciomercato Milan Raiola su Ibrahimovic: “Non è detto torni in Italia. Ritiro? Non lo...

Raiola su Ibrahimovic: “Non è detto torni in Italia. Ritiro? Non lo escludo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:26

Calciomercato Milan | Mino Raiola alimenta le voci sul futuro di Zlatan Ibrahimovic, non escludendo che possa scegliere altre strade.

Zlatan Ibrahimovic Mino Raiola
Zlatan Ibrahimovic e Mino Raiola (©Getty Images)

Futuro di Zlatan Ibrahimovic, ora parla Mino Raiola. Il procuratore del centravanti svedese ha alimentato le voci sul prossimo approdo calcistico del suo assistito.

Come riportato stamattina dalla Gazzetta dello Sport, Raiola ha fatto intendere come il Milan, o più in generale il ritorno in Serie A, non sia l’unica scelta possibile nel futuro di Ibra.

“Come andrà a finire? Non mi sbilancio, vedremo quello che accadrà – ha ammesso Raiola -. Di certo, se tornasse, la Serie A aumenterebbe l’appeal, sia a livello tecnico sia televisivo. Quanti Paesi accenderebbero la tv ogni weekend”.

MILAN, INCONTRO CON L’AGENTE DI DEMIRAL

Calciomercato Milan, Ibrahimovic pensa al ritiro?

Nella chiacchierata con la Gazzetta dunque, Raiola non ha escluso altre piste.

Sono tre i club italiani dichiarati maggiormente interessati a Ibrahimovic: Milan in primis, ma anche Napoli e Bologna. Ma l’agente non vuole sbilanciarsi.

“Quale delle tre squadre sceglierà? Chissà, noi siamo uomini liberi. Inserimento di club esteri? Perché no, non è detto che debba giocare per forza in Italia“.

Il Milan dovrà guardarsi anche da possibili concorrenti straniere, secondo ciò che ha ammesso Raiola qualche ora fa. L’appeal di Ibra infatti è di livello internazionale.

Ma spunta anche l’ipotesi di un ritiro dal calcio giocato: “Non escluso nulla – chiarisce sempre Raiola – Ma è molto difficile, perché Zlatan sta ancora benissimo”.

Dichiarazioni che mettono i rossoneri in preallarme. Non sembra ancora fatta per il sì di Ibrahimovic, che forse prima di dare il proprio assenso al Milan vuole valutare per bene ogni soluzione.

La prossima settimana dovrebbe essere decisiva, con Raiola che sbarcherà in Italia e il suo assistito pronto a dare una risposta all’offerta da 18 mesi del club di via Aldo Rossi.

SKY – PIOLI HA SCELTO IL MILAN ANTI-BOLOGNA