Milan Sassuolo, le formazioni ufficiali: Pioli schiera i titolarissimi

Le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo, sfida valida per la 16^ giornata di Serie A

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek esulta per il gol in Bologna-Milan (foto acmilan.com)

Manca poco al fischio d’inizio di Milan Sassuolo, valida per la 16^ giornata di Serie A. Allo stadio San Siro i rossoneri cercano la terza vittoria consecutiva. Dopo aver battuto Parma e Bologna, l’obiettivo è dare continuità ai risultati e rimettere in piedi la classifica.

Con tre punti il Milan supererebbe il Napoli, sconfitto ieri in casa dal Parma al debutto di Gennaro Gattuso. Stefano Pioli sta facendo un ottimo lavoro ma vuole andare avanti. “Dobbiamo insistere”, ha detto ieri in conferenza stampa.

Intanto, lui e Roberto De Zerbi, l’allenatore del Sassuolo, hanno scelto le formazioni ufficiali della partita. Vediamo gli schieramenti delle due squadre che si affronteranno oggi al Giuseppe Meazza dl primo minuto.

MILAN SASSUOLO LIVE, LA DIRETTA DEL MATCH IN TEMPO REALE

MILAN SASSUOLO, DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV E STREAMING

MILAN SASSUOLO: QUOTE, PRONOSTICI E STATISTICHE

Alessio Romagnoli Stefano Pioli
Alessio Romagnoli e Stefano Pioli (©Getty Images)

Formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Ferrari, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Nessuna sorpresa per Pioli, che conferma il solito undici, lo stesso che ha vinto le ultime due partite di campionato. Nel Sassuolo c’è l’ex Locatelli in mezzo al campo, Caputo guida l’attacco.

San Siro Giuseppe Meazza
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

Festa a San Siro

Il Milan oggi festeggia i 120 anni di storia. A San Siro sarà una parata di stelle: tantissimi protagonisti del grande Milan saranno allo stadio per assistere al match e festeggiare questo importante anniversario.

Come sempre i tifosi hanno risposto presente: saranno in 60mila oggi per sostenere la squadra in questa giornata. Il Milan però deve rimanere concentrato soltanto sulla gara per poi fare festa con i tre punti in tasca.

Il lavoro di Pioli è concentrato soprattutto sull’aspetto mentale. La vittoria del Milan a San Siro manca da troppo tempo ed è arrivato il momento di dare una gioia ai propri tifosi. Un altro motivo per scendere in campo con la giusta cattiveria e la giusta testa.

Vincere, conta soltanto quello oggi.